Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza: Franzini è l'uomo giusto per ripartire

Arnaldo Franzini è vicinissimo alla panchina del Piacenza. Con un vero e proprio colpo di scena, la società dei fratelli Gatti si sta per assicurare il miglior allenatore della stagione appena conclusa; mancano ancora pochi dettagli ma nelle...

Arnaldo Franzini, il Piacenza lo vuole alla guida della squadra per la stagione 2014/2015 (foto Spreafico)
Arnaldo Franzini è vicinissimo alla panchina del Piacenza. Con un vero e proprio colpo di scena, la società dei fratelli Gatti si sta per assicurare il miglior allenatore della stagione appena conclusa; mancano ancora pochi dettagli ma nelle prossime ore l'affare si dovrebbe chiudere anche se per l'ufficialità bisognerà aspettare la fine della poule scudetto dove il tecnico di Vernasca è impegnato col Pro Piacenza. Le quotazioni di Franzini, che s’ispira a Giancarlo D’Astoli, erano cresciute tantissimo dopo i risultati delle ultime due stagioni di serie D, dove il tecnico, prima con la denominazione Atletico Bp e poi con quella Pro Piacenza, ha conquistato con la società presieduta da Domenico Scorsetti un terzo e un primo posto (dopo la salvezza del primo anno in D). Sebbene meno noto al grande pubblico, nel calcio locale si era già fatto apprezzare con la vittoria del campionato d’Eccellenza, nel 2011, alla guida del BettolaPonte che poi sarebbe divenuto, l’anno successivo, Atletico Bp. Arnaldo Franzini, un piacentino alla guida del Piacenza, è stato selezionato dal ds Andrea Bottazzi, tra i vari candidati, per il suo pedigree da vincente e per la capacità di far giocare alle sue squadre un calcio piacevole ed estremamente efficace. Ora la palla passa a Franzini che deve sciogliere definitivamente il nodo: il Piacenza ha scelto lui, il tecnico è stato accontentano sulla squadra che nascerà - ci sono nomi di primo piano - e il presidente Marco Gatti non ha fretta ma attende una risposta definitiva.

Un blitz vero e proprio quello dei vertici biancorossi che alla fine hanno optato per un allenatore capace ed esperto come Franzini, piacentino doc e profondo conoscitore di una categoria, la Serie D, che i biancorossi il prossimo anno vogliono assolutamente vincere. L'uomo giusto da cui ripartire è quindi Arnaldo Franzini, a lui si vuole affidare una missione difficilissima ma che ha già portato a termine con i cugini del Pro Piacenza proprio in questo campionato. Al Piacenza sarà più difficile, per ambiente e naturali pressioni, mentre se tutto dovesse andare in porto (il condizione è sempre d'obbligo in questi casi) si aprirebbe una voragine proprio al Pro Piacenza che dovrebbe correre ai ripari individuando un nuovo tecnico a cui affidare la prossima stagione in Lega Pro.
Marcello Astorri
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento