Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Franzini: «Dobbiamo essere più cattivi». Lunedì sera il posticipo contro la Viterbese

La sfida al Garilli (ore 20.45, diretta RaiSport) tra biancorossi e laziali chiude la nona giornata. Per il tecnico un solo dubbio a centrocampo con Morosini che non è al massimo, potrebbe partire dall'inizio Scaccabarozzi

Arnaldo Franzini, terza stagione sulla panchina del Piacenza

Rialzare la testa e riprendere immediatamente la corsa nella griglia playoff. E’ questo in buona sostanza l’imperativo della settimana in casa Piacenza dopo la sconfitta - a sorpresa e piuttosto brutta - contro il Pontedera. I biancorossi nel posticipo di lunedì sera al Garilli contro la Viterbese (ore 20.45, diretta RaiSport) hanno la possibilità di scrollarsi dalle spalle l’ultimo ko e lanciarsi al meglio verso la fine del mese che coinciderà con il turno di riposo del 22 ottobre, in cui inevitabilmente si perderà terreno, e con il big match del girone di andata contro il Pisa il 29 ottobre. Ranghi quasi completi per Franzini che in settimana ha organizzato un’amichevole a Cortemaggiore per testare le condizioni di Simone Corazza (ottime le risposte, leggi qui) e per la gara contro la Viterbese ha sempre il solito dubbio: confermare il 3-5-2 oppure tornare al 3-4-2-1 che ha regalato le vittorie contro Arezzo e Arzachena?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

BRUTTO CLIENTE
A preoccupare sono le condizioni di Morosini, il centrocampista non è al massimo e solamente sabato si è allenato con il gruppo: per lui sarà decisiva la rifinitura di domenica pomeriggio, se ci sarà l’ok giocherà, altrimenti è pronto Scaccabarozzi.
«Diciamo che c’è grande aspettativa anche da parte nostra - commenta Franzini alla vigilia - perché, Olbia a parte, per la prima volta in campionato affrontiamo una squadra che occupa una posizione di vertice, se la Viterbes avesse vinto contro il Monza sarebbe stata seconda in classifica a testimonianza della loro grande forza. E’ una squadra ben allestita da prendere con le molle e dispongono di un reparto offensivo eccellente (dove c’è anche l’ex Razzitti, ndr)».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento