menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arnaldo Franzini

Arnaldo Franzini

Piacenza - Franzini: «Contro il Gavorrano gara fondamentale per cambiare passo»

Il tecnico inquadra la partita di domenica (ore 14.30) a Grosseto. «A noi serve trovare una certe continuità nelle vittorie per scrollarci di dosso gli ultimi problemi». Pesenti forse ce la fa ma andrà in panchina, out Di Cecco. Pronti Castellana e Romero

«E’ una gara fondamentale, c’è poco da girarci intorno». Va subito al sodo Arnaldo Franzini alla vigilia della partenza per Grosseto dove il Piacenza, domenica pomeriggio alle 14.30, affronterà il fanalino di coda del campionato, il Gavorrano.

Biancorossi che cercheranno di mettere un altro mattone per rendere sempre più stabile il muretto chiamato playoff, perché se è vero che i risultati arrivano in questo 2018 - escludendo la gara contro il Siena, recupero del girone di andata, nel nuovo anno sono 3 vittorie in 4 partite - è altrettanto corretto dire che, a questa squadra, manca ancora la continuità.
«E’ questo il discorso di base - spiega il tecnico - a parte la batosta contro l’Arzachena, i risultati li stiamo anche ottenendo e sono fermamente convinto che ci bastino due o tre vittorie consecutive per scrollarci di dosso alcuni problemi, legati più che altro a un aspetto mentale, per decollare definitivamente e giocarci in crescendo la seconda parte della stagione. Contro il Gavorrano servirà una partita di temperamento, qualità che spesso ci è mancata nel corso degli ultimi mesi, ci aspetta una gara tosta su un terreno brutto, loro la metteranno sul fisico e sulla corsa e non sono certamente quelli del girone di andata, ora hanno inserito alcuni giocatori di categoria».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento