menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arnaldo Franzini

Arnaldo Franzini

Piacenza - Franzini: «Col Vicenza gara importante ma non decisiva». Paponi convocato ma è in dubbio

Big match al Garilli domenica pomeriggio (ore 17.30), il tecnico deve fare i conti con l'assenza di Del Favero tra i pali e Paponi che ha una leggera contrattura

IN CRESCITA
«Per certi versi la partita di domenica scorsa è stata migliore anche di altre - prosegue Franzini - però è mancato il risultato che nel calcio è tutto. Sicuramente abbiamo dato continuità alle prestazioni e questa è una buona notizia, per il resto serve più attenzione in determinati momenti della partita». Piacenza che sta dimostrando di avere nelle palle inattive il punto debole e proprio su questo tasto si è lavorato in settimana.
«Fa piacere avere un giocatore convocato con la Nazionale, tuttavia spiace perché costringe a cambiare qualcosa ma non aspettatevi grandi stravolgimenti, l’assetto di base è quello visto nelle ultime settimane». Due in sostanza i ballottaggi: a centrocampo si giocano un posto Cattaneo e Corradi, il primo è favorito mentre Nicco è destinato alla panchina. Davanti se Paponi non ce la dovesse fare giocherà Sestu in appoggio a Cacia.

Probabile formazione Piacenza (3-5-2) - Bertozzi; Della Latta, Milesi, Pergreffi; Zappella, Cattaneo, Marotta, Bolis, Imperiale; Sestu, Cacia. Indisponibili: Del Favero. Squalificati: nessuno. Ballottaggi: Cattaneo-Corradi 60%-40%, Sestu-Paponi 70%-30%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento