menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza - Franzini: «Bravi tutti, gara eccellente preparata in un solo giorno». Pergreffi: «Tre punti pesanti»

Marco Gatti: «Questa sera c’è stato un capolavoro tattico di Franzini a cui faccio i complimenti. Elogio tutto il gruppo, Cacia compreso, perché fa parte della squadra. Lo sciopero del tifo? Non ho nulla da commentare»

Nuova Mazda CX-30-2Il primo a presentarsi in sala stampa nel post gara è il presidente Marco Gatti, il volto tirato non promette un gran bene e invece, il numero uno di via Gorra, parte pacato chiarendo due cose: «Non ho nulla da dire sullo sciopero dei tifosi e non commento la vicenda di Cacia». A dir la verità le prime parole di Marco Gatti sono piuttosto criptiche e così sono destinate a rimanere perché lui stesso non le chiarisce fino in fondo: «Sento il rumore dei nemici, forse non basta quello che stiamo facendo e la credibilità che abbiamo ottenuto in questi anni. Ci sono delle persone che sperano di creare zizzania ma abbiamo dimostrato questa sera che la squadra è estremamente serena». Chi siano questi nemici non è dato saperlo, a richiesta di spiegazioni Gatti risponde: «Potrebbero essere anche qui dentro». Andiamo oltre.
«Questa sera c’è stato un capolavoro tattico di Franzini a cui faccio i complimenti, gran primo tempo e bellissima ripresa di sofferenza e lotta. Siamo messi bene, questa squadra andrà fino in fondo. Non prometto il campionato perché nessuno può prometterlo, però sono sicuro che lotteremo fino all’ultimo. Elogio tutto il gruppo, Cacia compreso, perché fa parte della squadra anche lui e secondo me chi era allo stadio questa sera si è divertito». E infine: «Togliendo soldi e tempo alle nostre famiglie abbiamo allestito una squadra competitiva, vi avevo promesso la C e ho sfiorato la B, credo che questa società meriti rispetto e fiducia».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento