menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza - Franzini: «Bene a Cesena ma ora serve continuità». Mercoledì arriva il Ravenna, rientra Cacia

Si va verso la riconferma del 3-5-2 con un ampio turnover. A centrocampo dentro Corradi, Marotta ancora in regia. Davanti Cacia torna a far coppia con Paponi. Fischio d'inizio alle 20.45

ANCORA 3-5-2 MA CON CACIA
«Il Ravenna è la classica squadra “sporca” nel senso che mette sul campo prestanza fisica, centimetri e corsa prima di ogni altra cosa. E’ un avversario scomodo, come tutti del resto. Per quanto ci riguarda - prosegue il tecnico - avevo già detto che avrei fatto turnover in ottica delle tre sfide in una settimana e così sarà. I ragazzi sono tutti convocati, l’unico acciacco è per Giandonato che lamenta un problema muscolare ma sarà comunque con noi. Cacia? Non c’è nessun caso Cacia e non c’è stata nessuna bocciatura. Daniele è un ragazzo molto intelligente, voleva giocare a Cesena perché ci teneva in particolar modo, ma bisogna fare i conti con i tanti impegni ravvicinati, Ravenna e Carpi ad esempio, la panchina è lunga e le scelte sono tante perciò è naturale che una squadra come la nostra giri spesso utilizzando tutti i giocatori a disposizione. Gli manca solo il gol, tutti gli attaccanti vivono per quello e sono sicuro che lo ritroverà prestissimo».

Probabile formazione Piacenza 3-5-2 - Del Favero; Della Latta, Milesi, Pergreffi; El Kaouakibi, Cattaneo, Marotta, Corradi, Nannini; Cacia, Paponi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento