Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Franzini: «Bellissimo primo tempo, l'unico rammarico è non aver trovato il raddoppio»

Il tecnico recrimina sul gol cesenate per un fallo non fischiato a Sylla: «Mi è sembrato nettissimo».

Nuova Mazda CX-30-2È un Arnaldo Franzini non del tutto soddisfatto dopo il pareggio di Cesena. Il suo Piacenza ha giocato una buona gara, ma non è riuscito ad acciuffare una vittoria che a un certo punto sembrava alla portata: «Il nostro primo tempo è stato bellissimo», attacca l’allenatore biancorosso, «tolti i primi cinque minuti, il Cesena non si è più visto nella nostra metà campo. Abbiamo giocato palla a terra, senza rischiare niente e l’unico rammarico è non aver sfruttato l’occasione per fare il 2-0. Nella ripresa, ci siamo comportati comunque bene ma abbiamo perso intensità, siamo stati più disordinati forse a causa della stanchezza, finendo per subire la sfuriata del Cesena, una squadra che vive di queste fiammate con cui fa soffrire tutti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C’è più di un episodio dubbio sul fronte arbitrale, a partire dalla genesi dell’azione che ha portato al pareggio di Zecca: «Il fallo su Sylla mi è sembrato nettissimo», commenta Franzini, «e tra l’altro la difesa è stata colta di sorpresa perché in quel momento stava salendo. Un vero peccato, perché è stata una rete casuale proprio in quei cinque-dieci minuti in cui i romagnoli stavano provando a pareggiarla. Per il resto, mischie e corner a parte, non ci sono state altre situazioni pericolose nella nostra area». Da mangiarsi le mani quando l’arbitro ha fermato Sestu, lanciato a rete, senza concedere la regola del vantaggio: «Il direttore di gara si è scusato con noi, questo la dice lunga sul fatto che questa sera non siamo stati molto fortunati a livello di episodi. Un giocatore con le caratteristiche di Sestu, uno contro uno con il difensore, in quella situazione avrebbe potuto segnare». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Vigolzone ok

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Serie C - Risultati e classifica della 1a giornata nei Gironi A, B e C

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento