Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Franzini: «Arezzo squadra tosta». Poi lancia una stoccata al mister del Como: «Gallo chi?»

Biancorossi sabato (ore 16.30) al Garilli contro l'Arezzo dell'ex Moscardelli. Abbate, Di Cecco e Pelizzoli sono out ma Romero recupera. Non si spegne la velenosa coda di polemiche post Como, il tecnico risponde alla battuta di Gallo («chiacchiera senza cognizione di causa») detta in una trasmissione sportiva.

Il tecnico Arnaldo Franzini, affiancato dall'ufficio stampa Roberto Gregori

Un Piacenza piuttosto incerottato ma col morale alle stelle si tuffa nel momento clou della sua stagione, otto giorni che diranno molto - se non tutto - sulle ambizioni playoff dei biancorossi che cercano un posizionamento di favore nella griglia spareggi (dalla terza alla sesta posizione lo scontro diretto secco mette a disposizione due risultati su tre, vittoria e pareggio).
Il morale è su di giri perché la truppa di Franzini con il successo rocambolesco di Como ha centrato il record di vittorie consecutive (7) e quindi è, inevitabilmente, considerata la squadra del momento. I cerotti ci sono perché gli ultimi confronti hanno riconsegnato al tecnico di Vernasca una formazione priva di Di Cecco, Abbate e Pelizzoli (tutti con problemi muscolari), probabile anche il forfait di Romero che si è allenato negli ultimi due giorni ma il piede gonfio (violenta botta nel match di Como) suggerisce riposo, mentre a centrocampo rientra il capitano Luca Matteassi. E davanti ci sono tre sfide da bollino rosso: sabato al Garilli arriva l’Arezzo dell’ex Moscardelli, martedì si va a Gorgonzola in casa della Giana Erminio e sabato 8 aprile il tour de force si chiude col derby contro il Pro Piacenza.
«Purtroppo abbiamo qualche assenza e tutte nello stesso reparto - spiega Franzini alla vigilia della partita - ma il morale è alto e siamo pronti a questa difficile partita contro una squadra tosta e importante come l'Arezzo, che dispone inoltre di un "fuori categoria" del calibro di Moscardelli. Ho un paio di dubbi, legati più che altro alle condizioni di Romero che si è allenato a mezzo servizio giovedì e oggi ha fatto la rifinitura, la botta al piede tuttavia è stata davvero violenta e martedì torniamo in campo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento