Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Franzini: «A Pisa sarà una battaglia, ma la squadra in queste partite non è mai mancata»

I biancorossi, con 150 tifosi al seguito, affrontano i toscani sabato pomeriggio (ore 16.30) all'Arena Garibaldi. Problemi di formazioni per il tecnico: Corazza può recuperare, Taugourdeau in dubbio, Corradi rimane fermo ai box. Per Masullo stop di un mese

Arnaldo Franzini

«Purtroppo non è stato un periodo facile - spiega Franzini - innanzitutto perché non va bene fermarsi per 21 giorni così di botto a metà del girone di ritorno dopo che si arriva dalla pausa invernale, contro il Pontedera avevo avuto buone risposte dalla squadra. Ne abbiamo approfittato per mettere benzina nelle gambe ma tra campi impraticabili e allenamenti sui sintetici ne usciamo con qualche problema fisico in più: onestamente dobbiamo aspettare la rifinitura per Corazza, Taugourdeau e Corradi, dopodiché deciderò solamente la mattina della partita. Nonostante tutto sono fiducioso - prosegue il tecnico - i ragazzi contro le prime della classe non hanno mai fatto mancare la prestazione anzi, sono sempre andati bene nel girone di andata. Davanti ci troveremo un Pisa nervoso che ha preso un solo punto nelle ultime tre gare, saranno agguerriti e dispongono di una grandissima qualità».
Difficile ipotizzare una formazione, possibile che Franzini non si discosti molto dal 4-3-3 con il ballottaggio Taugourdeau-Morosini in regia, davanti se sta bene gioca Corazza in appoggio a Pesenti e Di Molfetta. In settimana è stata provata anche una soluzione a tre in difesa con Bini insieme a Silva e Pergreffi, centrocampo a cinque con Masciangelo e Di Molfetta sugli esterni, davanti Corazza di spalla a Pesenti; soluzione quest’ultima comunque poco praticabile.
Chiudiamo con Masullo che ha riportato una lesione alla caviglia nei giorni scorsi, il giocatore ne avrà per almeno un mese.

Probabile formazione Piacenza - Fumagalli; Castellana, Silva, Pergreffi, Masciangelo; Segre, Taugourdeau, Della Latta; Corazza, Pesenti, Di Molfetta. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Corradi e Masullo. Ballottaggio: Taugourdeau-Morosini 50%-50%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento