Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Franzini: «A Lucca senza alcuna paura»

Vigilia di campionato atipica per il Piacenza, che alle 14.30 svolgerà la rifinitura al campo di allenamento dopodiché gli emiliani partiranno subito per Lucca; motivo per cui non si è svolta la classica conferenza stampa della vigilia. Per le...

Arnaldo Franzini, al secondo anno sulla panchina del Piacenza
Vigilia di campionato atipica per il Piacenza, che alle 14.30 svolgerà la rifinitura al campo di allenamento dopodiché gli emiliani partiranno subito per Lucca; motivo per cui non si è svolta la classica conferenza stampa della vigilia. Per le sensazioni sulla partita di domenica dunque bisogna affidarsi alle parole che il tecnico Arnaldo Franzini ha rilasciato all’ufficio stampa biancorosso e pubblicate sul sito internet del club.

QUI PIACENZA - «Finalmente è campionato - ha detto Franzini - abbiamo lavorato bene e viviamo la giusta tensione per l'esordio, giocheremo contro una squadra molto forte nel reparto avanzato, con giocatori di grande qualità e velocità e per questo dovremo stare molto attenti alle marcature preventive. Per quanto riguarda la formazione come al solito la deciderò nell'immediata vigilia della gara, ho un dubbio per ogni reparto e valuterò con attenzione tutte le variabili del caso. Come sempre, pur avendo grande rispetto dell'avversario, giocheremo la partita per ottenere il massimo risultato perché è nella nostra filosofia di calcio. Siamo sicuri che anche a Lucca avremo il supporto dei nostri tifosi che ci daranno una grande mano e noi faremo di tutto per dargli le giuste soddisfazioni».
Castellana venerdì ha accusato un indurimento muscolare e sarà valutato fino all'ultimo.

Probabile formazione Piacenza (4-3-3) - Miori; Di Cecco, Silva, Pergreffi, Agostinone; Saber, Taugourdeau, Barba; Matteassi, Razzitti, Franchi. All.: Franzini. Indisponibili: Abbate. Squalificati: nessuno. Ballottaggi: Di Cecco-Castellana 60%-40%, Franchi-Titone 60%-40%.

QUI LUCCA - In casa Lucchese difficilmente sarà della partita il centrocampista Mario Gargiulo che sta lavorando a parte da una decina di giorni, lo stesso vale per il difensore Marco Maini che ha dei problemi a una mano. Per il resto tutti a disposizione di mister Galderisi che, intervistato da gazzettalucchese.it, inquadra così la partita del Porta Elisa:
«Col Piacenza sarà una partita difficile, in modo particolare perché è la prima e quindi puoi studiare l’avversario ma in realtà non sai mai chi avrai davanti. Questa settimana ho voluto che la squadra si scaricasse soprattutto a livello mentale, cercando comunque di curare i particolari in vista della partita col Piacenza».

Probabile formazione Lucchese - Di Masi, Florio, Nolè, Espeche, Bruccini, Capuano, Merlonghi, Mingazzini, Forte, Fanucchi, Terrani. All.: Galderisi.

IL PROGRAMMA - Clicca qui per leggere il programma della prima giornata del campionato di Lega Pro A.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento