rotate-mobile
Piacenza Calcio

Piacenza - Fiducia in Maccarone. Marco Gatti: «Siamo tutti responsabili, ma crediamo in questa squadra». Pagelle

In sala stampa si presenta il dirigente e socio del club. «La situazione non ci fa piacere e chiediamo scusa ai tifosi, però dobbiamo fare squadra». Calciomercato: può arrivare il play Busellato dagli svincolati. Pagelle: Maccarone, squadra involuta. Perché il cambio di D'Agostino?

Gerbaudo 6 - non si discute il suo impegno perché quello è il suo marchio di fabbrica. Pochi inserimenti perché il muro degli avversari era molto alto.

Andreoli 5,5 - impiegato come play stenta a entrare in partita. Non trova né tempi né posizione. È più mezz'ala (44' s.t. Russo s.v.).

Artioli 6 - gioca quasi sempre spalle alla porta perché Maccarone lo vuole altissimo. Fa pure l'esterno destro. Tanta corsa.

D'Agostino 6 - gioca in una posizione che non è sua, ma è l'unico che ha tecnica è capacità inventiva. Perché toglierlo? (31' s.t. Castro s.v.).

Recino 6 - lo picchiano, lo strattonano, si batte. Questa volta non riesce a incidere.

Hrom 5 - schierato dall'inizio prova a metterci corsa ma non perviene mai. Da rivedere (13' s.t. Ndoye s.v. - un bel tiro e null'altro).

Maccarone 5 - per ora salva la panchina nonostante la sconfitta. La sua squadra è incredibilmente involuta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Fiducia in Maccarone. Marco Gatti: «Siamo tutti responsabili, ma crediamo in questa squadra». Pagelle

SportPiacenza è in caricamento