Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Ecco la terza maglia disegnata dai tifosi

E' davvero bella la terza maglia del Piacenza Calcio disegnata dai tifosi e presentata, questa mattina, al Centro Caritas della Diocesi di Piacenza e Bobbio, con il quale il club biancorosso ha stretto anche un'importante partnership tutta volta...

Piacenza - Ecco la terza maglia disegnata dai tifosi - 1
E' davvero bella la terza maglia del Piacenza Calcio disegnata dai tifosi e presentata, questa mattina, al Centro Caritas della Diocesi di Piacenza e Bobbio, con il quale il club biancorosso ha stretto anche un'importante partnership tutta volta alla beneficenza. La maglia, nera con due strisce orizzontali biancorosse, è la sintesi di tre bozzetti che hanno vinto il concorso "Disegna la terza maglia" a cui hanno partecipato oltre cinquanta persone; è stata disegnata da Lucio Gazzola, Christopher Loretti e Simone Cravedi, è prodotta dalla Macron e sarà distribuita dallo sponsor tecnico Cosepi presente con il suo numero uno Claudio Salvini. «E' stata prodotta seguendo le direttive tecniche delle mute che usano i professionisti - ha detto Salvini - e dico senza ombra di dubbio che è davvero un ottimo prodotto».

A fare gli onori di casa il direttore della Caritas Diocesana di Piacenza e Bobbio, Giuseppe Chiodaroli, accompagnato dal consigliere biancorosso Davide Battistotti, dal consulente del club Marco Scianò e il tutto è stato gestito da Isabella Martini dell'ufficio marketing del Piacenza. Tre i presenti anche il presidente della Figc Provinciale, l'avvocato Mario Montermini Bolla. La maglietta, indossata per l'occasione dal capitano Diego Tognassi, farà il suo esordio domenica nella partita contro il Mapellobonate ed è tutta incentrata sui main sponsor del Piacenza: Lpr e Banca Centropadana davanti, Rossetti Market sulle spalle e più in basso il simbolo della Caritas. «Sono emozionato - ha detto Chiodaroli - per il legame che abbiamo avviato tra Caritas e Piacenza, ricordo che il numero dei poveri in questa città è in continuo aumento e colgo l'occasione per ringraziare l'Lpr di Luciano Arici, che finanzia tutta quanta la mensa serale». «Nelle prossime settimane - ha spiegato Isabella Martini - verranno presentate le future iniziative con la Caritas e con la La Carovana della Fraternità».

«Per noi è una tappa importante - ha spiegato Marco Scianò - dobbiamo ancora crescere molto tra la nostra gente e questa è un'altra iniziativa che va in questa direzione. Abbiamo approfittato della presentazione della terza maglia per annunciare il nostro legame con la Caritas che, insieme a quello con l'Unicef, ci rende molto fieri». Belle le parole di Davide Battistotti: «La storia del Piacenza Calcio ha sempre avuto la solidarietà come filo conduttore perché siamo fatti così, il piacentino può sembrare burbero, ma nel momento del bisogno c'è sempre».

Sul sito del Piacenza Calcio, nella sezione Piace Store (clicca qui) è già attivo l'e-commerce per ordinare online alla Cosepi Sport la terza maglia (55 euro spese di spedizione escluse) da gioco ma anche tutto il merchandising del club biancorosso. E' possibile, anche per chi risiede fuori dalla provincia, ordinare i capi di abbigliamento del Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento