Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Ecco i biancorossi più in forma. Le pagelle

E’ in atto un ciclone sui campionati di Lega Pro e Serie D. Le sentenze sul calcioscommesse che hanno decretato le retrocessioni di Teramo e Savona tra i dilettanti, e del Catania in Lega Pro, rischiano di avere conseguenze sull’inizio dei...

Un attimo di Nibbiano-Piacenza
E’ in atto un ciclone sui campionati di Lega Pro e Serie D. Le sentenze sul calcioscommesse che hanno decretato le retrocessioni di Teramo e Savona tra i dilettanti, e del Catania in Lega Pro, rischiano di avere conseguenze sull’inizio dei campionati. Tutte e tre le squadre hanno già ufficializzato il loro ricorso. Tra una decina di giorni i processi di secondo grado presso la Corte d’Appello Federale. Un affresco che difficilmente non porterà allo slittamento sull’inizio dei campionati (per la D, in programma per domenica 6 settembre).
Una brutta notizia per i tifosi, che probabilmente dovranno digerire un precampionato più lungo del solito.

Intanto, però, ci sono le amichevoli che alleggeriscono l’attesa e danno le prime indicazioni. Per questo abbiamo pensato di fare una lista, sulla base dei primi test, dei biancorossi più in forma del momento.


Alessandro Minasola: dal pulcino spelacchiato dell’ultimo periodo di De Paola, al Niño, per dirla alla sudamericana, di questo primo mese di preparazione. E’ tra i più in forma e lo testimonia il bel gol segnato nell’amichevole di Nibbiano.

Saber: che fosse forte lo si sapeva già dall’anno scorso, ma gli schemi di Franzini, che favoriscono gli inserimenti dei centrocampisti, possono consacrarlo definitivamente. A giudicare dai gol in serie di queste prime uscite, il suo riscatto potrebbe davvero rivelarsi l’affare dell’anno.

Francesco Galuppini: arrivato tra lo scetticismo generale, pian piano sta dimostrando di avere qualche dote da far valere. La botta da fuori non gli manca, il piede è di buona finitura. Deve solo scrollarsi di dosso la sfortuna: due numeri e due legni contro Sancolombano e Nibbiano. L’assist a Silva per lo 0-3 al Nibbiano gli rende giustizia solo in parte.

Luca Franchi: tutti aspettano la punta, ma in casa il Piacenza ha già un bomber che farebbe comodo a molte realtà di serie D. Sontuoso nell’amichevole di Sancolombano, centellinato nella gara col Nibbiano ma positivo. Chiunque arriverà là davanti, dovrà conquistarsi la maglia da titolare.

Pierpaolo Boccanera: tra i pali è il migliore che sia passato a Piacenza da quando ci sono i fratelli Gatti al timone della società. Ogni valutazione è prematura, ma la prima sensazione è questa. Di lui si può dire, esattamente come per Saber, che l’etichetta di “under” gli vada molto stretta.

Jacopo Silva: una rete di testa da falco delle palle inattive. Sicuro in difesa, regia da ex centrocampista quando deve impostare la manovra.

Anthony Taugourdeau: centimetri, forza fisica, visione di gioco come quella di un radar di precisione. Il ds Cerri ha cercato a lungo il regista che facesse al caso del Piacenza, ma se quello che si è visto nelle prime amichevoli è solo un assaggio, non vediamo l’ora di scoprire il miglior Taugourdeau.

Marcello Astorri
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento