rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Piacenza Calcio

Piacenza - E' ancora emergenza formazione per Viali

Sarà un Piacenza ancora incerottato quello che domenica pomeriggio affronterà la trasferta in casa dell'Alzano Cene, terza partita da segnare con il circoletto rosso in via Gorra perché, dopo due vittorie consecutive, la squadra di Viali cercherà...

Sarà un Piacenza ancora incerottato quello che domenica pomeriggio affronterà la trasferta in casa dell'Alzano Cene, terza partita da segnare con il circoletto rosso in via Gorra perché, dopo due vittorie consecutive, la squadra di Viali cercherà i tre punti contro una formazione che ha brillato a gennaio, ma che resta pur sempre ancorata ai bassifondi della classifica. Il campionato dell'Alzano Cene era iniziato nel peggiore dei modi, con la prima vittoria arrivata solamente dopo sedici turni, poi la svolta e i cinque successi in sei gare, ma negli ultimi quattro confronti i bergamaschi hanno raccolto la miseria di un punto.

Trasferta vitale per il Piacenza che dopo il burrascoso inizio di febbraio (due sconfitte e un pareggio) ha trovato una piccola continuità vincendo sia con la Sambonifacese sia col Gozzano. Troppo poco per parlare di squadra guarita, sei punti contro le ultime della classe non sono un buon metro di giudizio, tuttavia la partita di Alzano e la prossima con la penultima Darfo Boario rappresentano una ghiotta occasione per rilanciare le proprie quotazioni in chiave secondo posto. Servono dodici punti e al momento siamo a metà del percorso.

Purtroppo però, Viali deve fare i conti con una formazione condizionata dagli infortunati. Assente forzato sarà il difensore Rossi, che è stato fermato un turno dal Giudice Sportivo, e con lui sono in totale cinque i titolari che non saranno a disposizione. Marrazzo si è rivisto oggi al campo di allenamento, per lui i tempi di recupero sono ancora lunghi e come minimo se ne riparlerà tra una decina di giorni. Tognassi svolgerà venerdì l'ecografia per capire se sarà convocabile ma anche lui, al pari di Benedetti, ha svolto lavoro differenziato tutta la settimana. Discorso diverso per Ferrari: il portiere sta cercando di forzare i tempi per rientrare ma non è detto che ce la faccia.

E proprio in quest'ottica Viali nella seduta odierna ha provato una formazione abbottonata dove la novità risponde alla posizione di Francesco Volpe, utilizzato in appoggio all'unica punta De Vecchis che potrebbe partire dunque dal primo minuto al posto di Amodeo. L'utilizzo dei due '94 Pignat e Colombo a centrocampo lascerebbe intuire l'impiego di Serena in porta con Tacchinardi e Minasola a completare la batteria di centrocampo. In difesa la coppia centrale Meregalli-Emiliano, mentre sugli esterni potrebbe essere Milani il candidato principale sulla sinistra, con Cavicchia che tornerebbe nel ruolo di terzino destro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - E' ancora emergenza formazione per Viali

SportPiacenza è in caricamento