menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Davide Sentinelli-4

Davide Sentinelli-4

Piacenza - E' addio anche per Sentinelli e Boccanera

Si delinea definitivamente il mercato dei rinnovi in casa Piacenza, dopo i saluti di Marzeglia, Minincleri, Galuppini e Porcino, lasciati tutti quanti liberi, arrivano anche i saluti del portiere Boccanera e del difensore Davide Sentinelli che per...

Si delinea definitivamente il mercato dei rinnovi in casa Piacenza, dopo i saluti di Marzeglia, Minincleri, Galuppini e Porcino, lasciati tutti quanti liberi, arrivano anche i saluti del portiere Boccanera e del difensore Davide Sentinelli che per qualche giorno erano rimasti in standby perché la società stava valutando se proporgli o meno il rinnovo. Alla fine è addio anche per loro e ora il quadro è quasi definitivo, dell’attuale gruppo rimangono in biancorosso Silva, Cazzamalli, Taugourdeau, Matteassi e Franchi a cui si aggiungeranno sicuramente il centrocampista Saber e i difensori Di Cecco e Ruffini. Il cartellino di Saber è di proprietà del club e qui si tratta di dettagli, per Di Cecco bisognerà aspettare le decisioni del Bologna (rinnovo del prestito oppure lo libera) e con Ruffini si è in trattativa ma le parti sono vicine.

«La scelta della società biancorossa è stata difficile e dolorosa viste le grandi qualità tecniche e umane di questi giocatori - si legge nella nota stampa ufficiale -. I ringraziamenti da parte di tutti i dirigenti appaiono doverosi come l'augurio di un proficuo prosieguo della loro carriera. Il Piacenza Calcio ha preso queste decisioni convinta di lavorare in un'ottica di costante crescita e con la consapevolezza che questi giocatori rimarranno sempre in tutti i cuori biancorossi».


Sul fronte arrivi, invece, già detto dell’accordo di massima trovato con Carlos França (Lecco) qui bisogna aspettare l’apertura ufficiale del mercato il primo luglio. Le parti si sono trovate in sintonia, tanto che il brasiliano ha già visitato la città, ma non bisogna dare la trattativa per scontata perché su di lui ci sono numerose squadre e fino alla firma del contratto può succedere di tutto. Per il resto l’altro attaccante individuato è Ettore Gliozzi del Sassuolo (quest’anno 9 reti in Lega Pro col SudTirol) che, insieme a Matteassi e Franchi comporranno un reparto che dovrà contare almeno 6 giocatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento