Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - E' necessario ritrovare Cacia ma il 4-4-2 può dare la svolta tattica

L'attaccante domenica a Reggio è uscito furibondo scagliando una bottiglia d'acqua dentro alla panchina. Il nuovo modulo però risolve numerosi problemi: dai tre giovani in campo alla posizione di Sestu, dal ritorno di Della Latta in mediana alle due punte di ruolo in attacco

L'ira di Cacia dopo la sostituzione a Reggio Emilia, l'attaccante scaglia una bottiglia d'acqua in panchina (foto Trongone)

Inoltre il 4-4-2 potrebbe mandare in pensione il 3-5-2 visto fino a qui, in quanto è un modulo capace di soddisfare le numerose esigenze, una su tutte la posizione di Sestu: se gioca al fianco di Paponi si toglie al capocannoniere la spalla ideale, se gioca quinto di centrocampo a destra - per la regola (interna) dei tre under da schierare - occorre inserire Bolis in mediana togliendo Zappella e lo spazio per un ritorno in quel ruolo di Della Latta. Il 4-4-2 di Reggio Emilia ha il pregio di trovare numerosi compromessi e, come detto, è capace di mettere insieme diverse necessità: davanti possono giocare due punte di ruolo (Cacia e Paponi), Sestu può giocare ala destra nel centrocampo a quattro e smarcasi dai compiti di copertura, lo stesso discorso vale per la corsia di sinistra con Corradi. Soddisfa la necessità dei tre under, appunto, con Zappella e Imperiale terzini e Del Favero in porta, inoltre questa loro posizione consentirebbe alle due ali, Sestu e Corradi, non solo di avere la copertura alle spalle ma anche e soprattutto di entrare in mezzo al campo a supporto di Cacia e Paponi risolvendo l’annoso problema dell’accompagnamento alla manovra. Infine, con questo modulo, si potrebbe riportare Della Latta a centrocampo, come si scriveva questa estate nessuno ha dubbi sul fatto che possa giocare nella difesa a tre ma il problema è un altro: quanto peso si perde a centrocampo? Domenica si è vista la differenza tra averlo dietro e averlo al fianco di Marotta che per giunta predilige nel suo gioco la coppia a due in mediana.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento