Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - E' fatta, torna Giacomo Zecca e Matteo Colombi parte

Ufficiale, il piacentino di proprietà del Sassuolo arriva in prestito dalla Cremonese. Matteo Colombi lascia i biancorossi: destinazione Albinoleffe o Crema

Giacomo Zecca

Il rush finale della sessione estiva di calciomercato - si chiude giovedì sera alle 23 - regala al Piacenza un parco attaccanti parzialmente rivoluzionato. Gli emissari biancorossi nella giornata di martedì hanno concluso con l'entourage di Simone Corazza che firma un triennale con il club emiliano e nel fine settimana sarà presentato alla stampa. Stamane invece è stato il turno dell'ultimo e decisivo round sulla telenovela che riguarda il ritorno a Piacenza del giovane Giacomo Zecca, passato a luglio dal Sassuolo alla Cremonese. La società grigiorossa ha accettato di girare a sua volta l'attaccante esterno (di Niviano) in prestito alla formazione di Franzini, operazione che ha messo in difficoltà Matteo Colombi chiuso dal doppio arrivo in reparto. Colombi, dopo aver rinunciato al Monza per il Piacenza, ha chiesto la cessione ed è vicinissimo al trasferimento all'Albinoleffe (su di lui c’è anche il Crema) che può concludere l'affare nelle prossime ore. Secondo quanto filtra queste sono le ultime tre operazioni con cui il Piacenza chiuderà la sessione estiva di calciomercato 2017, tuttavia è risaputo che nelle ultime 24 ore (giovedì) può sempre succedere di tutto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento