Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Doppia sconfitta per 3-1 contro il Padova per l'Under 17 e Under 15 dei biancorossi

Weekend amaro per le due formazioni Nazionali allenate da Iori e Giacobone

Under 17
Padova-Piacenza 3-1

CALCIO PADOVA: Fortin, Cabianca, Scremin (56’ Gasparini), Dabielli, Galli, Drame, Cavallari (73’ Donà), Nalesso (56’ Cassani), Sartori, Radoni (73’ Cavallini), Campion (60’ Bove)
A disposizione: Meneghetti, Semenzato, Pierinot
All. Agostini

PIACENZA: Tortora, Lucanto (62’ Banienschi), Cloralio (77’ Giorno), Vanelli (48’ Villoni), Macellari, Baia, Zambruno, Pastorelli, Patrignani (62’ D’Alpa), Ruiz Giraldo, Ziliotti
A disposizione: Migliore, Boffini, Corrardini
All. Iori

Marcatori: 41’ Radoni, 43’ Galli, 58’ Cabianca, 65’ Zambruno

Ammoniti: Lucanto, Iori

Dopo 40 minuti di equilibrio tra le due squadre è il Padova  passare in vantaggio. Calcio d’angolo per i biancoscudati, Lucanto atterra Radoni in mischia: rigore per i padroni di casa. Radoni si occupa di trasformare dal dischetto, battendo Tortora: 1-0 al 41’. Il Piacenza non si dà per vinto, cercando il pareggio, ma al 42’ subisce la seconda doccia fredda. Ripartenza del Padova e Campion, arrivato dal limite dell’area, serve l’accorrente Galli, che segue l‘azione della difesa e spiazza Tortora con un sinistro di potenza: 2-0.
A 15 minuti dalla ripresa, il Padova segna il 3-0 con Cabianca, che sfrutta il cross di Cavallari. La palla rimane dentro l’area e Cabianca di girata spiazza il portiere biancorosso, mirando il secondo palo. Al 65’ il Piacenza va in rete: Cloralio cerca Zambruno con un lancio in profondità, Gasparini scivola e lancia a tu per tu con Fortin il numero 7 piacentino, che calcia forte sul secondo palo: si riaccendono le speranze dei biancorossi.
La partita però si conclude con il risultato di 3-1 per i biancoscudati. Il Piacenza ha provato ad attaccare in cerca del pareggio e a pungere con le ripartenze, ma tutti gli sforzi si rivelano vani.

Under 15
Padova-Piacenza 3-1

PADOVA: Cherubin, Dani (46’ Grosu), Antonello (65’ Menetto), Bacci, Susanu (26’ Leoni), Simionato, Tusha (86’ Brugnolo), Masiero, Beccaro (86’ Dalla Vestra), Pedron (65’ Crescini), Ghirardello (86’ Gobbo)
A disposizione: Ruffo, Boi
All. Ottoni

PIACENZA: Cassulo, Asti, Piacentini, Riccardi, Montesissa (30’ Alletto), Rossi, Ghilardotti, Cabella, Oliva (46’ Hoxha), Poerio (58’ Calegari), Salsa (46’ Dalcerri)
A disposizione: Campanile, Parmigiani, Gandolfi, Bonetti
All. Giacobone

Marcatori:1’ Beccaro, 22’ Pedron, 36’ Ghirardello, 61’ Ghilardotti

Ammoniti: Hoxha, Dani, Susanu

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Il Padova parte in quarta, con un tiro ad incrociare dalla parte destra dell’area di rigore di Beccaro, che batte così Cassulo. Il secondo gol è sempre dei biancoscudati, che realizzano con Pedron: tiro di sinistro in fase di rientro, che spiazza tutta la difesa. Al 36’ Ghirardello trasforma dal dischetto: il rigore decreta il 3-0 per i padroni di casa. Nel secondo tempo il Piacenza si impegna a cercare il pareggio, accorciando le distanze con Ghilardotti: tiro da centro area su cross proveniente dalla fascia destra.
La partita si conclude con la vittoria dei padroni di casa sui biancorossi: 3-1.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Covid19 - I dati di venerdì 27 marzo: 25 morti a Piacenza, il totale sale a 447. Venturi: «Calano i contagi»

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

Torna su
SportPiacenza è in caricamento