Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza di lotta e di governo: stende la Juventus U23 con Di Molfetta e Sestu. Biancorossi ancora in vetta

Gara praticamente perfetta per la squadra di Franzini ad Alessandria, le due reti arrivano nel primo tempo e poi gli emiliani controllano il match senza problemi. Piacenza che torna al vertice della classifica

Di lotta e di governo. Il Piacenza porta la Juventus U23 dove voleva, cioè gestire la gara ma scoprirsi, la batte con due reti di Di Molfetta e Sestu nel primo tempo e si riprende la vetta della classifica. Quella dei biancorossi è una partita quasi perfetta nel concetto, la Juve chiude con un possesso palla maggiore e la sensazione di aver guidato il match, tuttavia i tre punti vanno al Piacenza che castiga la squadra di Zironelli nei momenti giusti e rischia praticamente zero.
Al Moccagatta è la serata della prima volte, quelle di Sestu e Di Molfetta che timbrano il cartellino con la maglia di un Piace che vola sulle ali dell’entusiasmo, per chi ha i capelli più bianchi, invece, possiamo dire che il Piacenza si è preso lo scalpo della Juventus, seppure nella formazione Under 23, unico grande club che mancava all’appello nel curriculum di via Gorra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento