Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - De Paola squalificato. A Rovigo per vincere

Sarà senza il suo colonnello il Piacenza che domenica pomeriggio affronterà a Rovigo il Delta Porto Tolle nella finale dei playoff del Girone D, partita che mette in palio l'accesso al quarto turno della fase Nazionale degli spareggi. Al tecnico...

Luciano De Paola, a Rovigo è squalificato
Sarà senza il suo colonnello il Piacenza che domenica pomeriggio affronterà a Rovigo il Delta Porto Tolle nella finale dei playoff del Girone D, partita che mette in palio l'accesso al quarto turno della fase Nazionale degli spareggi. Al tecnico Luciano De Paola infatti sono costate care le parole dette al giocatore avversario Rondon dopo 4', un «smettila hai rotto i c…» che l'arbitro ha sanzionato con un cartellino rosso e il Giudice Sportivo di conseguenza lo ha fermato per un turno. Una direzione di gara, quella di mercoledì contro l'Este, gravemente insufficiente e per il Piacenza sono dolori visto che nei playoff ogni ammonizione costa la diffida e nonostante la partita sia stata sostanzialmente corretta sul taccuino dei cattivi sono finiti Di Graci, Saber, Colicchio, Di Maio e Montanari.

ABBINAMENTI - Queste le partite ufficiali di domenica 24 maggio ore 16: Sestri Levante-Borgosesia, Lecco-Seregno, AltoVicentino-Sacilese, Delta Porto Tolle-Piacenza, Poggibonsi-Ponsacco, Fano-San Nicolò Teramo, Viterbese-Olbia, Taranto-Potenza e Rende-Agropoli. Le squadre che giocano in casa hanno il vantaggio del fattore campo: se al termine dei 90' il risultato sarà in pareggio si procederà con i tempi supplementari, se persisterà il pari anche al 120' sarà la formazione di casa a passare il turno in virtù della miglior classifica nella regular season. Dal quarto turno in avanti questa regola non ci sarà più e dopo il 90', in caso di parità, si calceranno direttamente i rigori.

PIACENZA - La squadra di De Paola riprende oggi gli allenamenti mentre sabato pomeriggio partirà per Rovigo con un giorno di anticipo. Gli emiliani sono costretti a vincere entro i 90' o al 120' per accedere nelle migliori 9 che si giocheranno la fase nazionale, insieme a queste al quarto turno entrerà lo Scandicci, al quinto la Correggese (finalista Coppa Italia) e al sesto (semifinali) il Monopoli vincitore della Coppa nazionale. Se il Piacenza dovesse vincere a Rovigo, nel quarto turno, in virtù dell'accoppiamento per distanza chilometrica, incontrerebbe in trasferta la vincitrice di Lecco-Seregno e se arrivasse la vittoria al quinto turno ci sarebbe la Correggese.

BILANCIA - L'obiettivo è entrare nelle semifinali, ma prima c'è da vincere a Rovigo e non sarà semplice perché il Porto Tolle - sebbene sia fermo da quattordici giorni - ha chiuso la stagione da schiacciasassi con otto vittorie negli ultimi otto incontri. Sulla bilancia occorre mettere anche l'ottimo percorso del Piacenza in trasferta nel girone di ritorno: 10 giocate, 6 vinte, 3 pareggi e una sola sconfitta a Rimini, e tra le 3 pareggiate ci sono Scandicci e Fiorenzuola, partite in cui i biancorossi si erano portati sul 2-0 prima di essere rimontati. Ottima infine la bilancia dei gol in trasferta: 17 segnati e 6 subiti.

TIFOSI - I supporter biancorossi si stanno organizzando per la trasferta di Rovigo. Chi volesse può prenotare un posto sul pullman (organizzato dal forum biancorosso) che partirà alle 12 dal piazzale davanti al negozio Decathlon a Le Mose in via Caorsana (ritrovo ore 11.30), prezzo 20 euro escluso il biglietto dello stadio (leggi qui i prezzi) prenotazioni da effettuare presso il Bar Caffetteria Milani all'interno del centro commerciale Gotico dalle 9 alle 15 di venerdì, sabato e domenica.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento