Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - De Paola: sorrisi e frecciate. Le pagelle

DAL NOSTRO INVIATO A CESENA - «Avrei qualche sassolino da togliermi ma non voglio farlo, perché sono uno che fa parlare i fatti. Dico solo che le persone vanno conosciute prima di essere giudicate, quando sono...

Luciano De Paola-7




DAL NOSTRO INVIATO A CESENA - «Avrei qualche sassolino da togliermi ma non voglio farlo, perché sono uno che fa parlare i fatti. Dico solo che le persone vanno conosciute prima di essere giudicate, quando sono arrivato mi è stato chiesto che curriculum avevo ma, ripeto, faccio parlare i fatti». E' un De Paola raggiante e polemico (si riferisce ai tifosi che l'avevamo accolto con diffidenza) quello che commenta la vittoria del suo Piacenza sul campo del Romagna Centro, la quarta consecutiva da quando c'è lui in panchina lontano dal Garilli (ma con Fidenza fanno 5 su 5). «Oggi siamo stati anche fortunati, ma affrontavamo una squadra molto complicata e comunque in altre occasioni siamo stati parecchio sfortunati».
Dal nostro inviato a Cesena
Marcello Astorri


LE PAGELLE DI MARCELLO ASTORRI

Tarolli 6 - Sicuro ed essenziale. I fondamentali ci sono tutti, così come il senso della posizione. Buon prospetto per il futuro.

Battistotti 6 - Quando viene puntato, qualche volta va in difficoltà. Lui comunque tiene botta e si batte con la grinta giusta.

Zagnoni 5,5 - Giornata di lacrime e sudore per il difensore centrale, adattato terzino, ex Parma. Non spinge, e nel momento di maggiore pressione dei locali sbanda paurosamente.

Corso 6,5 - Primo tempo così così, ripresa da superstar. Suo l'assist per il gol di Orlandi, utilissimo nel momento brutto quando serviva interdire e contenere la sfuriata degli avversari.

Ruffini 6 - Se ne sta sulle sue, e argina bene Gavoci. Si addormenta, come tutti, sul colpo di testa di Ridolfi ma, fortunatamente, va tutto per il verso giusto.

Di Maio 6,5 - Nel primo tempo va vicino al gol con un bel colpo di testa e, poco prima, aveva fermato Peluso lanciato a rete con una bella diagonale difensiva. Buona prova.

Saber 6,5 - Tosto, arcigno, per gli avversari è come un bastone immerso nella colla: non riescono a scrollarselo di dosso.

Montanari 6,5 - Dopo la super prova di Padova, per lui arrivano conferme da Cesena. Propositivo, intelligente e dotato di buon senso tattico. Dal 73' Volpe 6 - Il mese di semi inattività non ha scalfito il suo buon piglio di gioco. È stato prezioso quando si è dovuto congelare il pallone nel finale di gara.

Girometta 6 - Un po' sottotono, ma è giustificato perché fiaccato dall'influenza. Apprezzabile comunque per mobilità e impegno. Dal 59' Tiboni 6 - Utile la sua tecnica nel finale di gara. È ancora un po' in ritardo di condizione ma sta crescendo.

Orlandi 7 - Segna il classico gol che sembra facile e in realtà non lo è. Scorrazza su tutto il fronte d'attacco con pericolosità e funge da scheggia impazzita.

Lisi 6 - Partita tra luci e ombre. Gli va riconosciuto il merito di aver conquistato la punizione dalla quale è nato il gol del Piacenza. Dal 94' Minasola s.v.

All. De Paola 7 - Onore al merito. Gli mancava mezza squadra e lui pesca una formazione così, guerriera, combattiva, vincente. A Piacenza ci voleva uno che urla, serra le fila e si fa scudo per i suoi giocatori, senza però coccolarli troppo, e criticandoli quando serve.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

Torna su
SportPiacenza è in caricamento