Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - De Paola: «A Padova voglio una reazione»

Piacenza che cerca di rilanciare la propria corsa ai playoff di Serie D a partire dalla trasferta di Padova contro l'Atletico San Paolo (stadio Euganeo ore 14.30), primo round delle due domeniche fuori casa a cui sono chiamati i biancorossi che il...

Luciano De Paola-6
Piacenza che cerca di rilanciare la propria corsa ai playoff di Serie D a partire dalla trasferta di Padova contro l'Atletico San Paolo (stadio Euganeo ore 14.30), primo round delle due domeniche fuori casa a cui sono chiamati i biancorossi che il prossimo 22 febbraio giocheranno a Cesena contro il Romagna Centro. Servono sei punti per rinforzare la propria posizione - attualmente quinti - e tenere a distanza il Bellaria che si è portato a -1 dai piacentini.
Per la trasferta di Padova De Paola recupera Ruffini e Lisi ma dovrà rinunciare a Volpe e Compiani, entrambi fermi ai box, forfait dell'ultimo minuto anche per Bertazzoli che ha accusato un problema nella rifinitura.

DE PAOLA - «In settimana abbiamo analizzato più volte la sconfitta contro la Fortis Juventus - spiega il tecnico - siamo andati bene fino alla trequarti campo, poi il nulla. Per quanto riguarda loro invece hanno trovato un gol su un concorso di colpe della nostra difesa. Davanti purtroppo se ci mancano Volpe e Lisi non abbiamo chi salta l'uomo e può inventarsi un gol. Domenica siamo attesi dal San Paolo Padova - prosegue - e per esperienza so che le squadre in odore di salvezza lottano molto più delle altre nella seconda parte della stagione, quindi non sarà una partita semplice». Piacenza che in trasferta sta facendo meglio rispetto ai match interni. «Torniamo al discorso di prima, al Garilli tutti si chiudono e noi non abbiamo giocatori che s'inventano la giocata come Volpe ad esempio. Fuori è diverso perché abbiamo più margine di manovra». Formazione? «Sicuramente giocheranno Torelli in porta, Cifarelli a sinistra e Montanari a centrocampo, Tarantino lo preferisco in difesa. Proveremo un 4-2-3-1 con Mauri sulla linea della trequarti».

Probabile formazione Piacenza (4-2-3-1): Torelli ('97); Ruffini, Colicchio, Tarantino, Cifarelli ('95); Montanari, Corso ('95); Saber, Mauri, Lisi; Girometta. Leggi qui il turno completo e la classifica aggiornata.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento