Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Daniele Moretti: «E' bello essere tornati qui, lavoreremo bene». Presentato il Settore Giovanile

In mattinata Francesco Guareschi ha illustrato le linee guida per la stagione 2018/2019: «Superiamo i 300 tesserati» e ha presentato Moretti, che assume il ruolo di Responsabile Tecnico.

Da sinistra: Rancati, Guareschi, Moretti, Scianò e Pancini

E’ tempo di presentazione ufficiale anche per il settore giovanile in casa Piacenza Calcio, ovviamente l’uomo del giorno è Daniele Moretti, fantasista romano che ha scritto tonnellate di pagine storiche con la maglia biancorosso conquistando la Serie A nel 1993 con la truppa allenata da Gigi Cagni. Dopo anni passati al Pro Piacenza come responsabile del settore giovanile, Moretti a giugno è tornato «a casa» con il ruolo di Responsabile Tecnico. A fare gli onori di casa il direttore generale Marco Scianò, affiancato dal direttore del settore giovanile Francesco Guareschi, dal coordinatore tecnico Pietro Rancati e il coordinatore sportivo Daniele Pancini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Moretti è un valore aggiunto molto importante per noi - ha detto Scianò - e non solo perché è un grande ex, una bandiera storica del Piacenza, ma anche per le capacitè nel settore. A livello giovanile abbiamo una struttura sempre più complessa e articolata, in linea con il nostro principio di crescita costante». La parola è poi passata a Guareschi: «Abbiamo dato continuità all’ottimo lavoro svolto in questi anni e qui al mio fianco ci sono due volti importanti come Rancati e Pancini, quella di Moretti, invece, è stata un’opportunità che abbiamo voluto cogliere al volo sia per le capacità sia per quello che rappresenta. Moretti, con cui abbiamo un rapporto di reciproca stima, fiducia e rispetto, va a completare la nostra struttura. L’obiettivo è diventare sempre più il punto di riferimento come vivaio, nella stagione 2018/2019 sfondiamo il tetto dei 300 tesserati e il fatto che 7 ragazzi siano aggregati alla prima squadra nel ritiro di Salsomaggiore ci riempie d’orgoglio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento