Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza: dal Padova arriva Cristian Tiboni

Aggiornamento 14.35 - L'attaccante Cristian Tiboni ha rescisso in mattinata il contratto che lo legava al Padova e arriverà nelle prossime ore a Piacenza. E' lo stesso giocatore a dichiararlo attarverso un post sul social network Facebook, queste...

Christian Tiboni (foto biancoscudati.com)
Aggiornamento 14.35 - L'attaccante Cristian Tiboni ha rescisso in mattinata il contratto che lo legava al Padova e arriverà nelle prossime ore a Piacenza. E' lo stesso giocatore a dichiararlo attarverso un post sul social network Facebook, queste le sue parole: “L’ultimo saluto a degli amici con cui ho passato dei mesi, anche se pochi direi belli. Si inizia un nuovo corso in quel di Piacenza, con un ringraziamento a tutti i miei compagni di squadra augurandogli di centrare l’obiettivo perché se lo meritano assieme alla società. Un ringraziamento speciale a tutti i tifosi del Padova per l’affetto di questi mesi e se ho legato con certe persone non è di certo perché sono ruffiano ma solamente me stesso”.

Aggiornamento - L'attaccante Cristian Tiboni sta discutendo in questo momento col il suo procuratore e con ds del Padova la rescissione del contratto. In prima fila c'è il Piacenza, che secondo fonti venete avrebbe già in mano l'accordo col giocatore. Si attendono sviluppi nelle prossime ore.

Sfumato Giuseppe Gambino, andato all'AltoVicentino, il Piacenza si getta alla ricerca di un altro attaccante e di un centrocampista. Lo stesso direttore sportivo Bottazzi ha ammesso che sta cercando due innesti da aggiungere alla rosa, e sul taccuino ci sarebbe anche un giovane mancino. Gambino è andato in veneto, Cozzolino è stato blindato dal Delta Porto Tolle e l'idea nuova per l'attacco biancorosso è Christian Tiboni, attaccante in uscita dal Padova (Serie D). I contatti tra il giocatore e il Piacenza sono ben avviati e potrebbero essere chiusi nelle prossime ore. Se Tiboni parte, al Padova in pole position c'è Paolo Zanardo, svincolato dal club emiliano qualche giorno fa, tuttavia all'orizzonte si profila anche un possibile scambio (idea al momento in stato embrionale) tra Marrazzo e Tiboni. Quest'ultimo è un classe 1988, prodotto del vivaio dell'Atalanta, ha indossato anche le maglie di Ascoli, Verona, Sassuolo, Cska Sofia collezionando presenze in tutte le Nazionali azzurre dall'Under 16 fino all'Under 21.

E' stato lo stesso direttore sportivo del Padova, De Poli, ad ammettere la trattativa: «Il giocatore non rientra più nei nostri piani, è stato contattato dal Piacenza» riferiscono i giornali di Padova. L'altro nome che piace in via Gorra è però anche quello di Stefano Lorenzi, attaccante ex Darfo Boario che quest'anno veste la maglia della Pergolettese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento