menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nicco in azione nell'amichevole estiva contro i lombardi

Nicco in azione nell'amichevole estiva contro i lombardi

Piacenza - Da un settimana fitta di impegni al riposo forzato. Mercoledì in Coppa arriva l'Albinoleffe

I biancorossi hanno sfruttato il momento per recuperare tutti gli infortunati, Mulas e Porcari in particolare. Mercoledì al Garilli turno unico di Coppa alle ore 15, in campionato si riprende lunedì 5 novembre nel posticipo di Alessandria contro la Juventus B

Il caos perpetuo che coinvolge il format della Serie B si riflette inevitabilmente anche sulla Serie C con il Piacenza che in settimana aveva due partite fondamentali per il proprio percorso, mercoledì il recupero con la Pro Vercelli e domenica il big match con l’Entella, invece i biancorossi si ritrovano fermi al palo dopo la sentenza del TAR che ha riaperto la corsa ai ripescaggi in B in cui sono proprio coinvolti piemontesi e liguri. A questo punto la squadra di Franzini ha dovuto nuovamente modificare i piani e da una settima fittissima di impegni si è ritrovata a dover star ferma due settimane sul fronte campionato: il Piace, infatti, tornerà in campo per i tre punti nel posticipo di lunedì 5 novembre (diretta RaiSport) ad Alessandria contro la Juventus B.
Nel mezzo - e per fortuna a questo punto - ci sarà il tempo di rimanere sul pezzo perché mercoledì 31 ottobre al Garilli è prevista la sfida di Coppa Italia in gara unica contro l’Albinoleffe (ore 15), ottima occasione che Franzini potrà sfruttare per testare il rientro di tutti i giocatori fermi ai box per i relativi acciacchi, Mulas e Porcari su tutti.

Biglietti per Piacenza-Albinoleffe

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento