Questo sito contribuisce all'audience di

Verso Piacenza-Cremonese: imponente servizio d'ordine. Slitta la firma di Dossena

Tra forze dell'ordine e steward dentro allo stadio i numeri sono oltre le 300 unità. La prevendita procede spedita sia per i biancorossi sia per i lombardi. Dal campo: Taugourdeau a riposo precauzionale

Il derby Piacenza-Cremonese inizia a scaldare i motori. Al momento non vengono comunicati numeri ufficiali, anche perché sarebbe prematuro sapendo che il grosso dei tifosi ospiti prenderà il biglietto nel fine settimana e lo stesso faranno i piacentini. Dalla sede di via Gorra commentano con un «procede molto bene» alla domanda su come stia andando la prevendita, mentre da Cremona nella sola giornata di lunedì sono stati polverizzati oltre 100 biglietti online. Si è dunque in linea con le aspettative, dalla Questura di Piacenza si aspettano un numero variabile tra le 600 e le 700 unità da Cremona, inoltre per domenica è previsto un imponente servizio d’ordine tra steward (chiesta l'implementazione dall’Osservatorio), Polizia, Carabinieri e Polizia Municipale. Si parla di circa 200/250 persone a garantire il servizio d’ordine, a cui aggiungere un centinaio di steward per un totale di circa 300/350 persone addette alla sicurezza fuori e dentro lo stadio Garilli.
Intanto oggi la squadra ha ripreso gli allenamenti, tutti presenti agli ordini di Franzini tranne Taugourdeau (riposo precauzionale) e si è rivisto anche Debeljuh a svolgere lavoro differenziato dopo la pulizia al ginocchio di gennaio.
Tutto fatto infine per Andrea Dossena, il giocatore ha convinto il club che inzialmente avrebbe dovuto proporre venerdì - il presidente Gatti è all’estero per lavoro - all’ex Liverpool e Napoli un contratto da firmare fino a giugno, ma intoppi di tipo burocratico faranno slittare la firma alla prossima settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento