Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza, così è troppo poco. Vince la Fortis (1-0)

DAL NOSTRO INVIATO A BORGO SAN LORENZO (FIRENZE) - Finisce come peggio non poteva la trasferta toscana del Piacenza. Arriva la prima sconfitta stagionale, per 1-0, al cospetto di una Fortis Juventus che si è difesa per tutta la gara e alla fine...

I tifosi piacentini a Borgo San Lorenzo
DAL NOSTRO INVIATO A BORGO SAN LORENZO (FIRENZE) - Finisce come peggio non poteva la trasferta toscana del Piacenza. Arriva la prima sconfitta stagionale, per 1-0, al cospetto di una Fortis Juventus che si è difesa per tutta la gara e alla fine, dopo la consueta marea di occasioni sciupate dai biancorossi, trova il gol con Sanni, pescato in area da Serotti con un lancio di trenta metri che ha trovato impreparata la difesa piacentina. La delusione è palpabile, soprattutto perché non è la prima volta che i biancorossi lasciano per strada punti dopo aver dominato per ampi tratti. A rincarare la dose di rammarico, arriva pure il gol annullato a tempo scaduto sugli sviluppi di una punizione di Zanardo. Ruffini, che ha corretto in rete il tiro-cross, parte da dietro ma il guardalinee vede un fuorigioco che, probabilmente, non c'è. La Fortis quindi vince, scavalca i biancorossi in classifica e mette a nudo il principale difetto di fabbrica del Piacenza: la mancanza di concretezza sotto porta.

SCACCHIERE - Alla discesa in campo, poche sorprese per il Piacenza di Monaco che usa il modulo ormai collaudato: 4-2-3-1. Unica novità l'innesto dal primo minuto di Zagnoni in posizione di terzino sinistro, al posto di Adiansi, infortunatosi contro il Mezzolara. Per il resto l'undici titolare è un copia e incolla dell'ultima sfida di campionato. Dall'altra parte, la Fortis gioca in modo piuttosto abbottonato, con un 3-5-2 che in fase di ripiegamento diventa un 5-3-2. La variabile impazzita è Iaquinardi, fantasista podista che svaria su tutto il fronte offensivo e trova pure il tempo di coprire.

BENE L'AVVIO - I biancorossi giocano da squadra sicura di sé nella prima frazione. Controllano saldamente il pallino del gioco al cospetto di una Fortis che per prima cosa pensa a non prenderle. Il problema, però, è che i biancorossi faticano a trovare l'idea buona per scardinare il bunker di casa e finiscono per sbagliare spesso l'ultimo passaggio. Intanto i padroni di casa pungolano in contropiede e, poco dopo aver rischiato su conclusione pericolosa di Lisi, sfiorano il vantaggio con un colpo di testa di Iaquinardi, fuori di poco. L'intuizione giusta pare averla Volpe, al 23', con un'imbucata geniale per Marrazzo, che davanti a Bolognesi sbaglia lo stop, si allunga troppo la palla, e finisce per calciare sull'esterno della rete. Ancora più clamorosa l'occasione che capita sul finire della frazione. Marrazzo lavora un bel pallone sulla sinistra, entra in area, potrebbe tirare ma preferisce appoggiare per l'accorrente Volpe che, ostacolato da un avversario, devia come può verso la porta di Bolognesi e coglie il palo.

OCCASIONI SPRECATE - Nella ripresa il canovaccio è lo stesso della prima frazione. La Fortis aspetta e si chiude a testuggine, il Piacenza attacca ma non riesce a concretizzare quanto di buono costruisce. Monaco allora cambia per cercare si trovare la chiave giusta: dentro Minasola e Compiani, fuori uno spento Hraiech e Zagnoni. Il modulo, comunque, non cambia con Redaelli che viene retrocesso a terzino sinistro. Lisi e Volpe, sugli scudi, spesso sfondano sulle corsie di competenza, Mauri cerca di caricarsi sulle spalle la squadra e per poco non mette Marrazzo di fronte a Bolognesi, ma il bomber biancorosso non ci arriva per un pelo. Al 25', arriva un'altra occasione "monstre", non sfruttata, per i biancorossi: Lisi fugge via trovando scoperta la Fortis, serve benissimo Minasola di fronte al portiere, ma la giovane punta sciupa calciando addosso a Bolognesi. I biancorossi sprecano, la Fortis ne approfitta. Lungo lancio di Serotti, in area c'è il neo entrato Sanni, tutto solo, colpo di testa e 1-0 al 33'.

FINALE THRILLING - Il Piacenza non ci sta e, dopo soli due minuti, coglie un palo con Minasola di testa al termine di un'azione rocambolesca. Monaco, quindi, prova la mossa della disperazione: dentro Zanardo per Lisi. Al 95' Redaelli conquista una punizione sulla corsia di sinistra, la batte proprio Zanardo. Il tiro è insidioso, sta per entrare in rete, lo spinge in porta anzitempo Ruffini, ma per il guardalinee è in posizione di offside. A nulla servono le proteste, giustificate, del Piacenza. Al di là dell'episodio, comunque, i biancorossi tornano a casa con le pive nel sacco dopo aver sprecato l'impensabile. Mea culpa.
Dal nostro inviato a Borgo San Lorenzo
Marcello Astorri

FORTIS JUVENTUS - PIACENZA 1-0
Primo tempo 0-0


FORTIS JUVENTUS - Bolognesi, Tognarelli (31' st Ignesti), Nenciolo, Biagini (29' st Sanni), Salvadori, Spinelli, Fusi, Mbounga Kameni, Austoni, Iaquinardi, Bigeschi (9' st Bigeschi). All. Bonuccelli
PIACENZA - Ferrari, Battistotti, Zagnoni (20' st Compiani), Redaelli, Ruffini, Mei, Volpe, Mauri, Marrazzo, Hraiech (14' st Minasola), Lisi (36' st Zanardo). All. Monaco
MARCATORI - 33' st Sanni
Note - giornata soleggiata, temperatura gradevole e campo in perfette condizioni di gioco. Ammoniti: Mauri, Serotti, Ruffini, Marrazzo. Corner: 8 a 3 per il Piacenza. Spettatori: 500 circa.

IL FILM DELLA PARTITA

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:1-0: (50' st) Fine partita - Finisce 1 a 0 per la Fortis, decide una rete di Sanni. A seguire il servizio completo del nostro inviato.

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:1-0: (48' st) Aggiornamento - Gol annullato al Piacenza

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:1-0: (45' st) Aggiornamento - Sono 4 i minuti di recupero. Il Piacenza si riversa in avanti

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:1-0: (39' st) Aggiornamento - Tiro acrobatico di Volpe ma Bolognesi para

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:1-0: (34' st) Sostituzione - Esce Lisi entra Zanardo

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:1-0: (33' st) Occasione - Pazzesco, il Piacenza trova un altro palo con un colpo di testa di Lisi. Ora succede di tutto in campo

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:1-0: (30' st) Gol - Incredibile, la Fortis passa in vantaggio con un colpo di testa di Sanni.

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (27' st) Occasione - Ora anche i padroni di casa si rendono pericolosi. Ruffini salva in extremis in corner anticipando un giocatore della Fortis pronto a ribadire in rete

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (20' st) Occasione - Ancora Piacenza vicino al gol. Lisi libera Minasola davanti al portiere, gran botta che Bolognesi disinnesca con una paratona

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (19' st) Aggiornamento - Piacenza che ora molla la presa e prova a far uscire i padroni di casa dal bunker difensivo in cui si sono chiuso dal primo minuto.

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (14' st) Sostituzione - Fuori Saber, dentro Minasola. In ombra Saber nei 60' che ha giocato

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (10' st) Occasione - Ancora Piacenza: Mauri cerca Marrazzo, davanti a Bolognesi non aggancia per un soffio

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (8' st) Occasione - Piacenza partito carico nella ripresa. Lisi appoggia fuori per Mauri, tiro potente che viene ribattuto dalla difesa.

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (1' st) Inizio secondo tempo

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (45' pt) Fine primo tempo

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (45' pt) Occasione - Piacenza che sul finire del tempo aumenta i giri e sfiora il vantaggio. Gran giocata di Marrazzo sulla sinistra, poi al posto di tirare cerca Volpe nel mezzo che devia come può e la palla carambola sul palo

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (42' pt) Aggiornamento - Verticalizzazione improvvisa di Volpe, Marrazzo non aggancia per un soffio.

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (41' pt) Aggiornamento - Non è facile per il Piacenza. La Fortis pensa solo a difendersi con tutti gli effettivi dietro alla linea della palla. Il Piacenza opta per la conclusione da fuori, ci prova Lisi, palla fuori di poco.

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (33' pt) Aggiornamento - Piacenza costantemente nella metà campo degli avversari ma i biancorossi sbagliano sempre l'ultimo passaggio e quando hanno l'occasione la sbagliano. Partita da sbloccare perché l'avversario è alla portata.

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (22' pt) Occasione - Occasionissima per il Piacenza. Invenzione superba di Volpe, che buca in verticale la difesa di casa e libera Marrazzo tutto solo davanti al portiere: palla incredibilmente a lato sull'esterno della rete.

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (19' pt) Aggiornamento - Fortis davvero accorta in campo. Al Piacenza manca il cambio di passo per spezzare l'equilibrio.

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (18' pt) Aggiornamento - Partita piuttosto noiosa a Borgo San Lorenzo. Non ci sono azioni da segnalare. Il Piacenza comanda bene il gioca e colleziona corner ma non punge.

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (9' pt) Aggiornamento - Dopo la conclusione di Lisi, risponde la Fortis con un colpo di testa di Iaquinandi, palla a lato.

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (8' pt) Aggiornamento - Prima conclusione in porta del Piacenza con Lisi, palla in corner

Diretta Live Calcio: Fortis-Piacenza:0-0: (1' pt) Inizio primo tempo

Diretta Live Calcio: Formazione Fortis:Bolognesi, Tognarelli, Nencioli, Biagini, Salvadori, Spinelli, Fusi, Kameni, Austoni, Iaquinandi, Bigeschi. A disposizione: Pantarotto, Berti, Dominici, Donatini, Frati, Ignesti, Pashtiani, Sanni, Serotti. All.: Bonuccelli.
Diretta Live Calcio: Formazione Piacenza:Ferrari, Battistotti, Zagnoni, Mei, Ruffini, Redaelli, Mauri, Volpe, Saber, Lisi, Marrazzo. A disposizione: Di Graci, Strozzi, Colicchio, Tarantino, Orlandi, Compiani, Zanardo, Minasola, Delfanti. All.: Monaco

Diretta Live Calcio: Nota articolo - Squadre in campo tra poco per il riscaldamento a Borgo San Lorenzo, dove si affrontano Fortis Juventus e Piacenza. A breve le formazioni ufficiali della partita. Segui la diretta live con il nostro inviato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento