Martedì, 19 Ottobre 2021
Piacenza Calcio

Piacenza - Coppa Italia: con la Viterbese si gioca al Garilli. Dopo Paponi arriverà uno tra Imperiale e Giraudo

Domenica 4 agosto (ore 18) primo impegno ufficiale della stagione in Coppa Italia Tim Cup, in gara unica. Chi vince va a Trapani. Per l'arrivo di Paponi è questione di pochi giorni

Mitsu Spacestar-3Giornata di riposo per i biancorossi che, dopo le fatiche di Salsomaggiore e l’amichevole di Crema contro la Pergolettese, potranno godere di 24 ore di riposo. Ripresa degli allenamenti fissata martedì nel tardo pomeriggio nel classico campo antistante lo stadio, l’obiettivo ora è preparare il primo impegno ufficiale di stagione: domenica 4 agosto si gioca il turno preliminare di Coppa Italia contro la Viterbese in gara unica, chi vince va a Trapani l’11 agosto per il secondo turno. Da poco è ufficiale anche la sede della partita, si giocherà allo stadio Garilli (ore 18) che ha ottenuto l’agibilità nonostante i lavori di ammodernamento che inizieranno a breve.
Intanto prosegue - qui senza sosta - il lavoro del direttore sportivo Luca Matteassi. Daniele Paponi arriverà in biancorosso nei prossimi giorni, impossibile dare una data precisa perché il giocatore prima deve risolvere alcune questioni contrattuali con la Juve Stabia, tuttavia Matteassi ha già in mano il «sì» sia di Paponi sia del suo procuratore per un accordo biennale. L’arrivo di Paponi completerà la batteria di attaccanti, dopodiché Matteassi si concentrerà sull’arrivo di un terzino sinistro: Marco Imperiale (di proprietà dell’Empoli, nella passata stagione al Siena) piace molto ma i riflettori sono forti anche su Federico Giraudo, terzino sinistro classe 1998 di proprietà del Torino con esperienze alla Ternana e al Vicenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Coppa Italia: con la Viterbese si gioca al Garilli. Dopo Paponi arriverà uno tra Imperiale e Giraudo

SportPiacenza è in caricamento