rotate-mobile
Piacenza Calcio

Piacenza - Contro la Pro Patria senza Corbari e De Respinis, ancora out Libertazzi. Suljic a mezzo servizio

Il centrocampista è squalificato per somma di ammonizioni, l'attaccante (espulso) dopo la brutta entrata di mercoledì su un avversario. Sulijc non è ancora pronto, Libertazzi ancora fuori

Dopo i due pareggi consecutivi nel giro di tre giorni, contro Renate e Giana Erminio, il Piacenza inquadra la terza sfida della settimana in programma domenica (ore 15) nella tana di una Pro Patria che sta disputando un ottimo campionato, i lombardi si trovano al quinto posto in classifica e non saranno un cliente facile per la formazione di Scazzola.
A complicare i piani del Piacenza ci sono, soprattutto, le assenze. De Respinis, espulso contro la Giana, salterà il match e rimarrà in tribuna anche Corbari che è entrato in squalifica per somma di ammonizioni. In particolare è quest’ultima defezione a preoccupare in via Gorra perché Suljic rientra ma è fermo da un mese e quindi si apre un problema su chi piazzare da spalla a Palma in mezzo al campo. Inoltre sarà ancora assente Libertazzi, il portiere potrebbe rientrare dal problema muscolare nel turno del 14 marzio, domenica intanto giocherà ancora il vice Stucchi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Contro la Pro Patria senza Corbari e De Respinis, ancora out Libertazzi. Suljic a mezzo servizio

SportPiacenza è in caricamento