rotate-mobile
Piacenza Calcio

Piacenza - Contro la Giana Erminio col dubbio Dubickas. Scazzola: «Loro squadra molto tosta»

Dopo il bel successo di domenica contro la capolista, i biancorossi tornano in campo domenica a Gorgonzola (ore 14.30) e al seguito ci sarà un bel numero di tifosi. Parte la volata playoff

Il Piacenza si tuffa nella terza e ultima parte della sua stagione. S’inizia domenica (ore 14.30) a Gorgonzola contro la Giana Erminio, al termine della regular season mancano solo nove partite e i biancorossi - usciti molto bene del periodo bollente di gennaio e febbraio - devono continuare a incamerare punti perché la classifica è corta e le pretendenti all’ingresso nei playoff sono numerose.
Domenica a Gorgonzola sarà però ancora emergenza, sempre davanti, il reparto più martoriato dalla sfortuna ultimamente. Cesarini sconta l’ultima giornata di squalifica e Dubickas ha preso una brutta botta alla caviglia giovedì in allenamento, quindi su di lui si deciderà solo all’ultimo momento; partirà con la squadra ma è tutto da valutare se potrà partire dall’inizio. Piccole buone notizie, invece, arrivano dalle condizioni di Raicevic. La tendinite non gli lascia tregua ma migliora comunque giorno dopo giorno e in settimana si è potuto allenare con una maggior continuità rispetto a prima. In attacco dunque potrebbe partire lui insieme a Rabbi, per poi fare la staffetta con Dubickas.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Contro la Giana Erminio col dubbio Dubickas. Scazzola: «Loro squadra molto tosta»

SportPiacenza è in caricamento