Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza con il vento in poppa: 0-6 al Ciliverghe

DAL NOSTRO INVIATO A CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MANTOVA) - Un rullo compressore. Cinque gol solo nel primo tempo, sei alla fine della partita. Il Piacenza di Franzini frulla letteralmente un Ciliverghe che dopo poco...

Piacenza con il vento in poppa: 0-6 al Ciliverghe - 1




DAL NOSTRO INVIATO A CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MANTOVA) - Un rullo compressore. Cinque gol solo nel primo tempo, sei alla fine della partita. Il Piacenza di Franzini frulla letteralmente un Ciliverghe che dopo poco più di mezz’ora era già sotto di 3 gol senza neanche accorgersene. Apre le danze Porcino dopo 8 minuti, raddoppia Stefano Franchi con uno splendido gol e triplica Marzeglia. Di fatto, sul terzo gol, la partita era già finita. Arrotondano poi il punteggio i rigori trasformati ancora da Stefano Franchi (doppietta per lui) e Taugourdeau, mette la firma anche Saber a coronamento di una prestazione monumentale. I bresciani, incappati in una giornata no, hanno subito la superiorità del Piacenza sugli esterni, dove la squadra di Franzini ha fatto quello che ha voluto, ma anche gli acuti individuali degli avversari. I nervi alla fine sono saltati e Mauri si è fatto espellere dopo il sesto gol (10’ st) per un brutto fallo su Saber, obbligando la squadra di Quaresmini a subire, in dieci uomini, un torello già di per sé abbastanza umiliante, sottolineato dagli “olè” degli oltre duecento piacentini sugli spalti.

Sugli altri campi continua a vincere la Pro Sesto (2-1 sul Mapello Bonate), mentre il Lecco perde a Busto e scivola a -6 dalla vetta. Ad assistere alla vittoria del Piacenza, seduto sulla tribuna dello stadio “Lusetti”, c’era l’ex mister Luciano De Paola che è entrato nello stadio tra gli applausi dei supporter piacentini. Un De Paola che i biancorossi potrebbero ritrovarsi come avversario, perché voci sempre più insistenti lo vorrebbero vicino al Lecco che, dopo la sconfitta di oggi, potrebbe optare per un cambio della guida tecnica.

ESTERNI DEVASTANTI - La valanga del Piacenza, a Castiglione in campo con un’inconsueta maglia verde, parte proprio dagli esterni. «Avevamo preparato la partita per martellare sugli esterni», dichiarerà a fine partita mister Arnaldo Franzini. Ed è stata proprio lì la chiave di tutta la partita. Stefano Franchi e Matteassi hanno messo costantemente in crisi Bitihene e Paderni, e anche i terzini, Contini e Di Cecco, hanno dato manforte con coraggiose sovrapposizioni. Saber, la vera scheggia impazzita del match, spesso si allargava andando a cercare il fondo per il cross e dando profondità alla manovra. Così è nato il gol di Porcino (nato da un cross di Saber) e quello di Stefano Franchi per il 2-0 (28’ pt) pescato in area da un lancio di 50 metri, perfetto, di Taugourdeau.

PARTITA CHIUSA - Il Ciliverghe si è fatto vivo solo dopo il primo gol con un’iniziativa di Mozzanica (un tiro-cross salvato sulla linea da Contini), ma con l’infortunio di Bertazzoli al 27’ - fino a quel momento il migliore dei suoi - perde ogni tipo di mordente in attacco. Il 3-0 di Marzeglia nasce ancora una volta da una punizione conquistata sugli esterni, con il cannoniere biancorosso, al quinto centro stagionale, fortunato a trovarsi una palla da spingere dentro dopo un intervento a vuoto di Battaiola. Prima della chiusura del tempo Saber si prende un rigore con mestiere, che viene poi trasformato dal francese Taugourdeau. Poco dopo, Stefano Franchi si prende un altro rigore - venendo steso da Bitihene - e realizza la sua doppietta personale.

TORELLO - La seconda parte della partita è una lunga agonia in attesa del fischio finale. Dove però trova gloria, meritatamente, anche Saber (9’ st) che raccoglie la respinta corta di Battaiola sul tiro di Contini. Poco dopo, Mauri si fa espellere per un fallo di nervosismo. Il resto sono solo secondi che passano, scanditi da un lungo torello, fino alla festa finale sotto la tribuna dopo il triplice fischio.

Dal nostro inviato a Castiglione Delle Stiviere (Mantova)
Marcello Astorri

CILIVERGHE - PIACENZA 0-6
Primo tempo 0-5

CILIVERGHE - Battaiola, Bitihene, Paderni, Carobbio, Andriani, Minelli, Zagari (1’ st Trajkovic), Mozzanica (14’ st Roma), Bertazzoli (27’ pt Vigani), Bersi, Mauri. All. Quaresmini

PIACENZA - Boccanera, Di Cecco, Contini (12’ st Cigognini), Ruffini, Taugourdeau (23’ st Mira), Silva, Matteassi, Saber, Marzeglia, Franchi Stefano (14’ st Galuppini), Porcino. All. Franzini

Arbitro Sig. Luciani di Roma, assistenti Di Costa di Novara e Fais di Vico.

RETI - 8’ pt Porcino, 28’ pt e 48’ pt rig. Stefano Franchi, 32’ pt Marzeglia, 43’ pt rig. Taugourdeau, 9’ st Saber.

NOTE - Spettatori 400 circa, giornata parzialmente nuvolosa. Corner: 2-5. Ammoniti: Paderni al 39’ pt e Bitihene al 48’ st, Vigani al 15’ st, Di Cecco 21’ st. Espulso: 10’ st Mauri. Recuperi: 4’ e 1’.


IL FILM DELLA PARTITA

Aggiornamento 45' st - Finale: un Piacenza pazzesco travolge per 6 a 0 il Ciliverghe in una partita mai realmente in discussione. I ragazzi di Franzini, con la prova di oggi, sono sempre più la squadra da battere di questo campionato.

Aggiornamento 20' st - Rimane ben poco da raccontare di questa partita, ormai. Il risultato è evidentemente nel ghiaccio per il Piacenza che, oltre tutto, sta giocando con un uomo in più dopo l'espulsione di Mauri. Franzini dà minutaggio a Galuppini e fa esordire Mira, dentro anche Cigognini al posto di uno strepitoso Contini.

Aggiornamento 9' st - Sesto gol del Piacenza con Saber, che raccoglie un rimpallo dopo un tiro di Contini e insacca facile. Crollano i nervi al Ciliverghe: espulso Mauri per un brutto fallo.

1' st - Iniziato secondo tempo.

49' pt - Fine primo tempo.

Aggiornamento 48' pt - Piacenza devastante. Stefano Franchi si procura da volpe un altro calcio di rigore e lo trasforma spiazzando Battaiola.

Aggiornamento 43' pt - Quarto gol del Piacenza con Taugourdeau. Il centrocampista francese trasforma un calcio di rigore conquistato da Saber, atterrato in area da Minelli.

Aggiornamento 32' pt - terzo gol del Piacenza con Adriano Marzeglia. Il centravanti biancorosso, al quinto centro in campionato, appoggia in rete di testa dopo un'uscita sbagliata del portiere Battaiola.

Aggiornamento 28' pt - Splendido raddoppio del Piacenza! Gran numero di Stefano Franchi che addomestica di petto un lancio dalle retrovie di Matteassi e poi, di fronte a Battaiola, lo buca sotto le gambe. Nel Ciliverghe deve dare forfait Bertazzoli per infortunio: entra Vigani.

Aggiornamento 20' pt - Il Ciliverghe non ci sta e prova a spingere. Pericolosissima la percussione di Mozzanica, che effettua un tiro-cross che viene spazzato via dalla linea di porta da Contini appostato sul primo palo. Il Piacenza, invece, punge in contropiede con Stefano Franchi che, al volo, alza di poco sopra la traversa.

Aggiornamento 12' pt - Piacenza a un passo dal raddoppio: Marzeglia viene lanciato dalle retrovie a tu per tu con Battaiola, il bomber biancorosso calcia in porta ma coglie la parte superiore della traversa. Clamoroso!

Aggiornamento 8' pt - Piacenza avanti con Gaetano Porcino. Bella azione del Piacenza: cross dal fondo di Saber, Stefano Franchi colpisce a botta sicura ma respinge un difensore del Ciliverghe, la palla rimane lì e Porcino segna con una staffilata sotto la traversa.

Aggiornamento 1'pt - Calcio d'inizio allo stadio di Castiglione delle Stiviere (MN). Ospite d'onore, in tribuna, l'ex allenatore biancorosso Luciano De Paola, acclamato all'arrivo dai tifosi del Piacenza.

Aggiornamento - Ecco le formazioni ufficiali. Ciliverghe con: Battaiola, Bitihene, Paderni, Carobbio, Andriani, Minelli, Zagari, Mozzanica, Bertazzoli, Bersi, Mauri. A disposizione: Ferrari, Ervini, Roma, Campo, Pasotti, Tobia, Trajkovic, Scidone, Vigani. All.: Quaresmini.
Piacenza con: Boccanera, Di Cecco, Contini, Ruffini, Silva, Porcino, Taugourdeau, Saber, Matteassi, Marzeglia, Stefano Franchi. A disposizione: Cabrini, Sentinelli, Cigognini, Sanashvili, Minasola, Mira, Galuppini, Cazzamalli, Luca Franchi. All.: Franzini.

Aggiornamento - Squadre in campo a Castiglione per il riscaldamento, alle 15 fischio d'inizio di Ciliverghe-Piacenza. A seguire le formazioni ufficiali.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento