menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza, la soddisfazione di Franzini: «Siamo stati superiori». Le pagelle

Abbate non si vuole fermare: «Con il Parma vogliamo passare il turno, quando giochi nel Piacenza punti sempre alla vittoria». In campo prestazione di grande temperamento per i biancorossi

Bisognava resistere, bastava anche il pari per prendersi la sfida col Parma. Il Piacenza ha fatto anche di più, riuscendo a vincere 2-1 una partita che nel finale ha conosciuto minuti di grande apprensione per la pressione esercitata dal Como, proteso a pieno organico alla ricerca del gol-qualificazione: «Mi aspettavo una partita più complicata - commenta Arnaldo Franzini, tecnico del Piacenza - almeno fino all’80’ quando loro hanno trovato il gol. Siamo stati bravi a non giocare solo per il pari, ci siamo espressi da squadra vera. Il risultato è stato gestito senza particolari patemi. Solo nel finale è subentrata qualche paura e con il Como tutto sbilanciato in avanti abbiamo rischiato d’incassare l’1-2, ma lì era diventata una gara diversa e del tutto estranea al contesto precedente. A parte questo, comunque, dal punto di vista del gioco siamo stati superiori: l’unico appunto che faccio è il non aver chiuso prima la gara, perché con il 2-0 allora non ci sarebbe stato nemmeno questo finale complicato». Ora sfida al Parma in vista per il prossimo week end (nei prossimi giorni si saprà se l’appuntamento al Garilli sarà per sabato o domenica, mercoledì, invece, il ritorno al Tardini): «Giocare su due partite è diverso rispetto alla sfida secca. Però per noi cambierà poco, sappiamo di affrontare una squadra che ha una qualità che in questa categoria, in tutta Italia, non ha nessuno. Ce la giocheremo con la voglia e con la fame che abbiamo avuto anche oggi e come, del resto, ci hanno riconosciuto altri tecnici. La nostra arma sarà l’entusiasmo per una partita per noi inaspettata, sapendo che sarà dura, ma anche che abbiamo i mezzi per poter mettere il Parma in difficoltà». Questi play off hanno risvegliato l’entusiasmo dei tifosi: «Oggi è stato bellissimo, il pubblico è stato incredibile: mi è sembrato ancora più caldo rispetto a quello già visto nel derby». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento