Mercoledì, 23 Giugno 2021
Piacenza Calcio

Piacenza - Cinque giocatori in partenza. In entrata fari puntati sul difensore Cannistrà e l'attaccate Rossetti

Siani e Villanova sono in partenza, Stucchi si giocherà il posto con Libertazzi mentre Vettorel finisce sulla lista di quelli che potrebbero andarsene insieme a Heatley e Losa. La squadra riprenderà a lavorare mercoledì

striscione_marchini_2018-a1_s-2Dopo la breve sosta natalizia il Piacenza è pronto a riprendere il proprio cammino, con un giorno di ritardo visto che gli allenamenti erano programmati per la giornata di oggi ma, la fitta nevicata da record che ha colpito la città, ha posticipato il ritorno sul campo alla giornata di domani, mercoledì 30 dicembre. La prossima sosta è prevista per il 1 gennaio 2021 che sarà lasciato di riposo alla squadra, tuttavia i lavori fervono soprattutto in ambito di calciomercato.

In uscita al momento ci sono solo tre giocatori e si tratta di Vettorel, Siani e Villanova. Per quest’ultimi due non ci saranno grossi problemi siccome sono piuttosto richiesti in Serie D (soprattutto Siani) mentre per Vettorel bisognerà attendere gli sviluppi ma una cosa è certa, dal mercato in entrata non è detto che arrivi un nuovo portiere “under”. L’idea di base è quella di dare maggiore considerazione a Stucchi che si giocherà il posto con Libertazzi tra i pali. Se Vettorel troverà una sistemazione e se ci sarà una bella occasione sul mercato allora un portiere potrebbe anche arrivare ma, come detto, non è nelle priorità di Di Battista.
Sempre in uscita potrebbe salutare la truppa Heatley che è chiuso dal nuovo modulo (il 3-5-2) con cui si proseguirà nei prossimi mesi e anche su Losa andranno fatte delle valutazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Cinque giocatori in partenza. In entrata fari puntati sul difensore Cannistrà e l'attaccate Rossetti

SportPiacenza è in caricamento