menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza - Chi sale e chi scende. Sestu è già in forma, Pesenti segna. Giù Romero e Di Molfetta

Sottotono Romero che fatica nel 4-3-3 e Di Molfetta che ha un gioco completamente diverso da Corazza. Bene anche Della Latta e Nicco. Il centrocampo è il pezzo forte della squadra ma davanti si fatica

CHI SCENDE

Romero: il 4-3-3 non è il suo modulo ideale, lo si era capito nella passata stagione quando rendeva meglio nell’attacco a due uomini. Sestu recapita in mezzo un buon numero di palloni interessanti che non legge nel modo giusto, un paio di occasioni le spreca. Sicuramente un attaccante della sua stazza va in forma più tardi rispetto agli altri.

Di Molfetta: si dà un gran daffare ma sperare che sostituisca Corazza in termini di reti rimane un sogno. La porta la vede pochissimo, quando la vede sbaglia. Ha un gioco completamente diverso da Corazza e con questo dovrà fare i conti Franzini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento