Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Piacenza Calcio

Piacenza - Cesarini: «Vittoria meritata, cercavamo il successo da diverse partite»

Il fantasista al rientro dopo un lungo stop è stato subito decisivo. « Venivo da un periodo difficile dopo la lesione muscolare che ho patito contro il Trento, poi me la sono trascinata per alcune settimane. E' stato difficile stare fuori e non poter aiutare i ragazzi»

Il Mago è tornato. Alessandro Cesarini era senz’altro il giocatore più atteso da tutto l’ambiente, soprattutto dal tecnico Scazzola che lo ha sempre inquadrato senza mezze misure: «Per noi è fondamentale non perché sia più forte degli altri, ma perché ha caratteristiche che nessun altro giocatore possiede nella nostra rosa». Tradotto: imprevedibilità della manovra, regia offensiva, capacità di verticalizzare il gioco per i compagni, come in occasione dell’azione del possibile raddoppio sciupata da Dubickas.

«Sì assolutamente» - ha commentato Cesarini dopo il successo contro il Legnago. «Una bella serata. La cercavo da tanto e sono contento non solo per il gol, ma soprattutto perché è valso tre punti che li volevamo e li meritavamo da diverse partite. E’ un successo che dà una boccata di ossigeno e sono importanti per la classifica, che vuole sempre il suo occhio. Ho giocato un’ora, sono contento perché è andato tutto bene. Venivo da un periodo difficile dopo la lesione muscolare che ho patito contro il Trento, poi me la sono trascinata per alcune settimane. Ora ho risolto tutto, è stato difficile stare fuori e non poter aiutare i ragazzi, per questo sono ancora più felice, perché ho dato il mio contributo. Dedico il successo alla mia famiglia, al mio bimbo e a quello che sta per arrivare, oltre ovviamente ai tifosi che non ci fanno mai mancare il loro appoggio».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Cesarini: «Vittoria meritata, cercavamo il successo da diverse partite»

SportPiacenza è in caricamento