Piacenza Calcio

Piacenza - Cesarini non parte con la squadra. La paura dell'aereo lo costringe ad andare a Olbia in traghetto

Il giocatore dormirà nella cuccetta del traghetto e si presenterà in albergo mercoledì all'alba, in tempo per il briefing pre match. Si gioca alle 12.30

Foto piacenzacalcio.it

L’illustre predecessore è Dennis Bergkamp, famoso oltre che per il talento, anche perché ai tempi dell’Arsenal affrontava le trasferte di Champions League in auto avendo paura dell’aereo. Lo faceva perfino mettere nel contratto: «Niente voli».
C’è qualcosa di molto simile nel Piacenza che è partito oggi pomeriggio per Olbia - si gioca domani alle 12.30 - con il fantasista Alessandro Cesarini che non è partito con la squadra nella giornata di oggi, anche lui ha una paura matta dell’aereo e quindi si è imbarcato sul traghetto con direzione Olbia. Non pernotterà nell’albergo dei biancorossi, piuttosto nella cuccetta e mercoledì mattina si presenterà in albergo all’alba per il briefing pre match visto che il fischio d’inizio è fissato per le 12.30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Cesarini non parte con la squadra. La paura dell'aereo lo costringe ad andare a Olbia in traghetto

SportPiacenza è in caricamento