Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza cannibale a Monza: è 0-2 al "Brianteo"

DAL NOSTRO INVIATO A MONZA - Un Monza volenteroso viene sbranato da un Piacenza cannibale. La squadra di Franzini era rabberciata, priva di 5 titolari, acciaccata, ma ha comunque fatto valere la legge del più forte con un...

I tifosi biancorossi a Monza


DAL NOSTRO INVIATO A MONZA - Un Monza volenteroso viene sbranato da un Piacenza cannibale. La squadra di Franzini era rabberciata, priva di 5 titolari, acciaccata, ma ha comunque fatto valere la legge del più forte con un gol per tempo a firma di Galuppini e Taugourdeau. Un pizzico di fortuna ha teso una mano agli emiliani quando Sokoli ha colpito un palo a Boccanera battuto, al 12’ del secondo tempo, che sarebbe valso l’1-1, ma considerati i tanti infortuni, da ultimo quello di Matteassi alla vigilia del match che si aggiungeva a una lista già lunga, i biancorossi un piccolo credito con la buona sorte lo potevano esigere.
La gara è stata vivace, intensa, con due squadre che hanno giocato a viso aperto e senza badare troppo ai tatticismi. L’ha sbloccata Galuppini a metà del primo tempo, risolvendo una mischia nel cuore dell’area sugli sviluppi di un corner di Minincleri, dopo la sfuriata iniziale del Monza che comunque non ha spaventato più di tanto Boccanera. La rovesciata di Sokoli, alta di poco, è frutto della reazione dei padroni di casa al gol subito.
La ripresa si apre, come dicevamo poc’anzi, con il palo preso dal solito Sokoli che devia come può una conclusione di Soragna; il Piacenza soffre ed è sulle gambe, poi ecco l’episodio chiave del match al 22’ s.t.: Sokoli trattiene Saber lanciato a rete, l’arbitro espelle il giocatore brianzolo e il guardalinee si avvicina all’area di rigore dando a tutti l’impressione del penalty. Dopo le furiose proteste dei locali sugli spalti e in campo, l’arbitro si consulta con l’assistente e fa calciare una punizione dal limite. Se ne incarica Taugourdeau che fa secco Radaelli facendo esplodere i tanti piacentini nella curva ospite. Su questo episodio, considerando anche l’inferiorità numerica dei padroni di casa, di fatto si conclude il match che da lì in poi non darà più grosse emozioni.
Alla fine dei quattro minuti di recupero concessi dall’arbitro Lillo di Brindisi, la scena finale è la solita, con tutti i biancorossi sotto il settore ospite a cantare insieme ai circa 300 da Piacenza: «La capolista se ne va». La squadra di Franzini dunque conserva il proprio tesoretto di 15 punti sulle inseguitrici, Lecco e Seregno, che pur vincendo a domicilio rispettivamente di Pontisola e Pro Sesto non riescono nemmeno a illudersi di poter accorciare il distacco siderale dalla capolista.
L’unica nota stonata della giornata è stata l’ammonizione a Silva, che era in diffida e dunque dovrà saltare la sfida contro il Ciliverghe. Assenza forzata che sarà tamponata dal rientro di Ruffini che con quella di oggi ha scontato le tre giornate di squalifica comminategli dopo la discussa espulsione di Carate Brianza.
Dal nostro inviato a Monza
Marcello Astorri

MONZA - PIACENZA 0-2
Primo tempo 0-1

MONZA: Radaelli, Tripsa, Cochis, Uliano (34’ s.t. Lombardi), Sokoli, D’Angelo, Capelli (43’ s.t. Medhoun), Comentale, Soragna, Grandi (20’ s.t. Roveda), Palazzo. A disposizione: Ravetta, Cattaneo, Perini, Crespo, Ferrero, Molnar. All.: Salvioni.

PIACENZA: Boccanera, Di Cecco, Colombini (27’ s.t. Contini), Sentinelli, Taugourdeau, Silva, Galuppini, Saber, Marzeglia (39’ s.t. Gherardi), Cazzamalli, Minincleri (41’ s.t. Testoni). A disposizione: Terzi, Cigognini, Battistotti, Mira, Pezzi, Ourrad. All.: Franzini.

Arbitro Lillo di Brindisi, assistenti D’Elia e Valletta.

RETI: 23’ p.t. Galuppini, 25’ s.t. Taugourdeau.

NOTE: giornata fresca ma soleggiata, campo in buone condizioni di gioco. Corner: 6-2. Ammoniti: 44’ p.t. Capelli, 15’ s.t. Soragna, 17’ s.t. Saber, 35’ s.t. Comentale, 37’ s.t. Palazzo, 46’ s.t. Silva. Espulso Sokoli al 22’ s.t. Recuperi: 0’ e 4’. Spettatori: 1133, di cui 383 paganti e 750 abbonati.

IL FILM DELLA PARTITA

Aggiornamento 45' + 4' - Finale al "Brianteo", il Piacenza vince grazie alle reti di Galuppini e Taugourdeau nonostante le numerose assenze.

Aggiornamento 45' s.t. - Partita che si avvia alla conclusione senza grossi sussulti. Girandola di cambi nelle due squadre, per il Piacenza esordisce Testoni che va a sostituire Minincleri.

Aggiornamento 35' s.t. - Il Piacenza, dopo il gol del raddoppio, ora amministra il vantaggio con autorità. Franzini inserisce Contini per un discreto Colombini. Intanto fioccano i gialli per un Monza nervoso: ammoniti Comentale e Palazzo.

Aggiornamento 25' s.t. - Raddoppio del Piacenza con Taugourdeau, che trasforma la punizione della discordia. Esplodono i tifosi del Piacenza.

Aggiornamento 23' s.t. - Incredibile al Brianteo, l'arbitro Lillo concede il rigore al Piacenza per una spinta su Saber. Poi, forse su segnalazione del guardalinee e dopo furibonde proteste del Monza, cambia la sua decisione e dà punizione agli ospiti.

Aggiornamento 20' s.t. - Il Piacenza adesso soffre e il Monza ci crede. Il Palo di Sokoli ha dato coraggio ai ragazzi di Salvioni. Il Monza ora inserisce Roveda per Grandi. Poco fa, ammoniti Soragna per il Monza (proteste) e Saber (gioco falloso) per il Piacenza.

Aggiornamento 12' s.t. - Palo clamoroso del Monza con Sokoli, che devia una conclusione da fuori di Soragna a Boccanera battuto.

Aggiornamento 10' s.t. - Avvio di secondo tempo a rilento. Nessuna occasione da segnalare, poco fa il Monza è pericoloso sugli sviluppi di un corner ma Lillo di Brindisi ravvisa una carica su Boccanera.

Aggiornamento 1' s.t. - Iniziato il secondo tempo di Monza-Piacenza. Nessun cambio tra le due formazioni.

Aggiornamento 45' p.t. - Finisce il primo tempo del "Brianteo". Piacenza avanti grazie a un gol di Galuppini. Nel finale, ammonito Capelli per il Monza.

Aggiornamento 40' p.t. - Sciupa una buona chance per il raddoppio Saber, che svirgola sull'appoggio di Minincleri. Il Monza dà sempre l'impressione di essere pericoloso in avanti, ma concede forse qualcosa di troppo in difesa.

Aggiornamento 30' p.t. - Il Monza non ci sta. Poco fa pericoloso Sokoli con una rovesciata dal dischetto dell'area di rigore: alto non di molto.

Aggiornamento 23' p.t. - La sblocca Galuppini, bravo a raccogliere una corta respinta della difesa sugli sviluppi di un corner di Minincleri e a calciare secco alle spalle di Radaelli.

Aggiornamento 20' p.t. - E' una partita frizzantina quella tra Monza e Piacenza. Le due squadre non badano troppo ai tatticismi e giocano a viso aperto. Per ora il risultato di parità è quello che rispecchia meglio l'andamento della gara.

Aggiornamento 10' p.t. - Dopo una prolungata fase di studio, è il Piacenza ad andare più vicino al gol con Galuppini, il cui diagonale si spegne alla destra di Radaelli di circa un metro. Due minuti più tardi risponde il Monza con una mischia in area, risolta per un soffio da Di Cecco che anticipa Palazzo di pochissimo. Scalda i guanti di Boccanera anche Grandi.

Aggiornamento 1' p.t. - Iniziata la partita allo stadio "Brianteo" di Monza. Folta e colorita rappresentanza di tifosi biancorossi. La sensazione è quella di una gara di altra categoria.

Ecco le formazioni ufficiali di Monza-Piacenza.
Monza: Radaelli, Tripsa, Cochis, Uliano, Sokoli, D’Angelo, Capelli, Comentale, Soragna, Grandi, Palazzo. A disposizione: Ravetta, Cattaneo, Lombardi, Medhoun, Perini, Roveda, Crespo, Ferrero, Molnar. All.: Salvioni.
Piacenza: Boccanera, Di Cecco, Colombini, Sentinelli, Taugourdeau, Silva, Galuppini, Saber, Marzeglia, Cazzamalli, Minincleri. A disposizione: Terzi, Cigognini, Battistotti, Contini, Testoni, Mira, Pezzi, Ourrad, Gherardi. All.: Franzini.

Aggiornamento - Squadre in campo per il riscaldamento al Brianteo, alle 14.30 si affrontano Monza e Piacenza. Emiliani senza Porcino, Matteassi, Stefano Franchi e l'infortunato Ruffini. A breve le formazioni ufficiali della partita, dalle 14.30 la diretta live con il nostro inviato.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento