Martedì, 26 Ottobre 2021
Piacenza Calcio

Piacenza - Calciomercato: Heatley ai saluti, Maritato forse. C'è la grana Bruzzone. Il punto

In uscita si lavora su Losa e Vettorel, nel caso parta uno tra Maritato e Bruzzone allora si potrebbe tornare sul mercato per prendere un altro difensore centrale. Il mercato prosegue ma la sensazione è che ci sia poca sintonia dentro alla società

Un solo successo nelle ultime 12 gare è troppo poco, lo sa benissimo anche Vincenzo Manzo che alla viglia del match contro la Juventus U23 aveva proprio sottolineato questo dato - «meno parole e più fatti, i pareggi servono a poco adesso» - ma non era certamente la partita contro i bianconeri quella in cui cercare di invertire la rotta. Troppo ampia la differenza tra i due pedigree e quindi l’ 1-1 di domenica va archiviato alla voce “buon punto” nonostante sia arrivato con una grandissima dose di fortuna: alla Juventus mancano due rigori e un gol fantasma non convalidato.
Ha ragione Manzo a definirlo «buon punto» e gli ultimi quattro pareggi consecutivi, sebbene abbiano mosso solo lievemente la classifica, potranno avere un significato positivo solo ed esclusivamente se si raccoglierà il bottino pieno (o almeno 4 punti) nei prossimi due incontri a Grosseto (domenica) e in casa col Pontedera (sabato 30 gennaio). Se arriverà una svolta, dove per svolta s’intende vittoria nei prossimi 180’ allora il Piacenza potrà realmente parlare di serie positiva importante, magari togliersi dal pantano dei playout e avviare un girone di ritorno più proficuo in termini di punti. Il giro di boa a 18 punti in media significa coda dei playout a maggio, ne servono più di 40 per ragionare in termini salvezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Calciomercato: Heatley ai saluti, Maritato forse. C'è la grana Bruzzone. Il punto

SportPiacenza è in caricamento