Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza, c'è il Pontisola di Ferreira Pinto

La trasferta di Ponte San Pietro (Bergamo), nei suoi due precedenti, uno in campionato e uno in Coppa Italia, non ha mai portato molta fortuna al Piacenza. Le statistiche parlano di due sconfitte su due. Diverso il discorso per Arnaldo Franzini e...

Ferreira Pinto (a sinistra) esulta con un compagno
La trasferta di Ponte San Pietro (Bergamo), nei suoi due precedenti, uno in campionato e uno in Coppa Italia, non ha mai portato molta fortuna al Piacenza. Le statistiche parlano di due sconfitte su due. Diverso il discorso per Arnaldo Franzini e alcuni ex Pro, che proprio due anni fa espugnarono lo stadio “Legler” con i gol di Stefano Franchi e Luca Matteassi. Va però detto che il Piacenza incrociato nel passato dal Pontisola in campionato aveva qualche problema, si era appena insediato in panchina Venturato al posto di Viali, e arrivava al difficile confronto con il morale sotto i tacchi. Questo Piacenza è in una situazione diametralmente opposta, visto l’ampio margine in classifica sulla seconda e le tre vittorie consecutive. Il Pontisola, tuttavia, rimane una squadra molto temibile e ormai storicamente ancorata alle prime posizioni del girone B di serie D.

I ragazzi di mister Marco Gaburro attualmente occupano il sesto posto in classifica con 17 punti conquistati. I bergamaschi stanno attraversando un periodo di flessione nel rendimento, essendo reduci da due pareggi con Ciserano e Folgore Caratese, seguiti da una sconfitta in casa della Pergolettese proprio domenica scorsa.
La rosa presenta tanti giocatori che, per la categoria, possono essere considerati di grande spessore. Per primo, ovviamente, occorre menzionare Adriano Ferreira Pinto, ex centrocampista di Atalanta e Cesena, che a Pontisola si diverte ancora con la maglia numero “10” sulle spalle. Il Fiorenzuola ha già potuto constatare quanto il brasiliano - cinque gol in campionato fino a oggi - sia tutt’altro che un giocatore finito, avendo subito una doppietta da lui nel 3-0 dello scorso 13 settembre. In difesa, ci sarà l’ex Piacenza Luca Meregalli, difensore dotato di buone qualità. L’ex Inveruno, Tommaso Lella, è invece l’attaccante finora più prolifico del Pontisola, avendo finora segnato 7 reti. Temibile, e con grande fiuto del gol, è anche il centrocampista Jordan Pedrocchi, autore di tre reti e davvero insidioso con i suoi inserimenti. Saranno dunque più di uno i giocatori da tenere sotto stretta sorveglianza per Silva e compagni.

COME RAGGIUNGERE LO STADIO - Il Pontisola gioca le sue partite casalinghe allo stadio “Matteo Legler” di Ponte San Pietro. Tutti i piacentini che vorranno seguire la squadra nel match di domenica (calcio d’inizio ore 14.30) per raggiungere lo stadio dovranno inserire nei loro navigatori l’indirizzo “Via Trento e Trieste, 20, 24036 Ponte San Pietro (BG)”.

Marcello Astorri
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento