menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza - C'è l'accordo su tutto, inizia l'avventura di Vincenzo Manzo sulla panchina dei biancorossi

Il tecnico sarà annunciato ufficialmente dal club nella giornata di mercoledì. Da giocatore ha vinto il Torneo di Viareggio nel 1994 con Alex Del Piero, da tecnico ha bruciato le tappe e Di Battista scommette sul suo 4-3-3

datei_s-6Rescisso il contratto con Arnaldo Franzini nella giornata di oggi (l’accordo c’era già da un mese), il Piacenza Calcio si appresta ad annunciare ufficialmente l’arrivo sulla panchina di Vincenzo Manzo. Come scritto nei giorni scorsi è il tecnico ex Legnano ad averla spuntata nella volata finale con Gilardino e Rossini: il primo è rimasto colpito dal progetto biancorosso ma aspetta la chiamata dalla Primavera della Fiorentina, tempi quindi dilatati che mal si sposano con i programmi di via Gorra volti tutti a bruciare le tappe, mentre Rossini è stato valutato come un “profilo molto interessante” ma probabilmente non ancora pronto a guidare il Piacenza in una stagione che si preannuncia comunque difficile - è meglio dirlo subito - perché i cambiamenti sono stati radicali e questo tipo di scelte comportano inevitabilmente alcune scommesse al buio.

Il club ufficializzerà l’arrivo di Manzo nella giornata di mercoledì, c’è l’accordo su tutto, da capire solamente se si tratterà di un contratto annuale o biennale. Fedelissimo del 4-3-3, amante del gioco offensivo, le caratteristiche di Manzo si sposano perfettamente con il profilo ricercato da Di Battista che vuole costruire una squadra giovane ma con la capacità di tenere il pallone e comandare dunque la partita; anche questi sono progetti che poi andranno messi a terra e per farlo non si potrà prescindere dalla qualità dei giocatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento