Domenica, 21 Luglio 2024
Piacenza Calcio

Piacenza - Buona la prima: biancorossi ok (2-3) a Ciserano con la doppietta di Ndoye, ma che brividi in difesa

La squadra di Maccarone va subito sotto al 1' con Bertoli, poi Ndoye e Bachini suonano la rimonta. Nella ripresa ancora Ndoye in gol, ma dietro si balla troppo e la Virtus prima accorcia (2-3) e poi sfiora tre volte il pareggio.

Maccarone come anticipato manda Bachini e Andreoli a centrocampo al fianco di Corradi, davanti la novità è Ndoye nel tridente con Recino e D’Agostino, dietro c’è Del Dotto al posto di Baudouin. Si parte a mille: la Virtus Ciserano passa al primo affondo, Mosconi scodella in mezzo, la difesa dorme e Canale marca male Bertoli che di schiena insacca il vantaggio. Cala il gelo, per fortuna nemmeno 120 secondi dopo il Piacenza trova subito il pareggio: Recino appoggia per l’inserimento di Andreoli che è bravo a rimanere in piedi, serve nel mezzo Bachini che trova l’assist vincente per Ndoye. Passano 10’ e il Piacenza trova il vantaggio: cioccolatino di D’Agostino per Bachini che buca la difesa di casa, tutto solo davanti a Cavalieri non sbaglia. A questo punto il Piacenza prende in mano le redini della partita, protesta per un sospetto tocco di mano non fischiato sull’azione di Recino, non rischia granché ma prima del riposo perde Corradi per infortunio: entra Zini. Il ritmo scende, i biancorossi rischiano poco - anche se c’è sempre una sensazione di “ballare” dietro - e portano nello spogliatoio il vantaggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Buona la prima: biancorossi ok (2-3) a Ciserano con la doppietta di Ndoye, ma che brividi in difesa
SportPiacenza è in caricamento