Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Andrea Cattoli: «Normale che si accendano i riflettori su Taugourdeau»

Il noto agente Fifa, procuratore del francese ma anche di Silva e Pergreffi parla della stagione appena conclusa: «C'è grande rispetto per il Piacenza e i per i suoi presidenti». E su Razzitti: «Il suo futuro credo sia altrove»

Andrea Cattoli, terzo da destra, allo stadio Tardini di Parma con i suoi assistiti tra cui Silva, Pergreffi e Taugourdeau

Tra chi ha fatto meglio nella stagione del Piacenza ci sono sicuramente i difensori Pergreffi e Silva, insieme al centrocampista Taugourdeau cannoniere della squadra (11 reti) nonostante il ruolo da regista. Tutti e tre - insieme a Razzitti - fanno parte della scuderia di Andrea Cattoli, noto agente Fifa tra i più in voga e bravi del momento. Chiaramente Cattoli frena su tutte le notizie di mercato anche se, come è naturale che sia, non nasconde il fatto che la grande stagione (soprattutto di Taugourdeau) possa aprire scenari nuovi lungo l’estate.
«Premesso che ho un grande rispetto del Piacenza, è una piazza importante - ci spiega Cattoli - e inoltre ho un ottimo rapporto con la famiglia Gatti, detto questo è anche giusto dire che i riflettori si sono accesi su Taugourdeau perché ha fatto un’annata strepitosa segnando 11 reti da regista e lui stesso è grato alla società per averlo rilanciato». Da buon procuratore non si sbilancia, ma la sensazione è la stessa pronunciata mesi fa dalla proprietà biancorossa: il francese rimane a Piacenza e ha un altro anno di contratto, se arriverà la classica “offerta irrinunciabile” allora se ne riparlerà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento