rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Piacenza Calcio

Piacenza ancora in emergenza a Legnago. Scazzola: «E' un periodo così, dobbiamo stringere i denti»

Il tecnico è ancora alla prese con alcune assenze importanti e una situazione fisica generale che non è al meglio. «Siamo in un momento della stagione in cui il modulo e gli schemi sono condiziati e fatti in base a chi ho a disposizione». Sabato fischio d'inizio alle 14.30. Bobb non rientra in tempo

E sulla partita di sabato: «Sarà difficile come tutte le altre. D’altronde il campionato lo vedete anche voi, a ogni turno ci sono risultati a sorpresa. Il nostro è un girone molto equilibrato in cui spesso la differenza viene fatta dallo stato di forma della squadra in un determinato momento».

DAL CAMPO - Svolta la rifinitura stamane (ore 10.30) la squadra partirà per Legnago, l’obiettivo è prendersi altri tre punti in casa della penultima in classifica e chiudere quindi la settimana nel migliore dei modi. Con un successo i biancorossi andrebbero a rafforzare la posizione dentro la griglia playoff. I problemi però sono tutti di formazione. Possibile che Scazzola si diriga ancora verso il 4-4-2 con Gonzi e Rillo sugli esterni a centrocampo, come nella ripresa contro la Virtus Verona.

Probabile formazione Piacenza (4-4-2) - Pratelli; Parisi, Marchi, Nava, Giordano; Gonzi, Castiglia, Suljic, Rillo; Cesarini, Dubickas.

CON LA JUVENTUS SI GIOCA GIOVEDI’ 17

Piacenza Calcio 1919 informa che, come da comunicato della Lega Pro n. 189/DIV del 3 febbraio 2022, la gara Juventus U23 – Piacenza Calcio, valevole per l’ottava giornata del girone di ritorno ed in programma mercoledì 16 febbraio 2022, sarà disputata giovedì 17 febbraio 2022 con fischio d’inizio alle ore 18:00. Lo spostamento è stato disposto per la concomitanza della gara Alessandria – Lecce di Serie BKT.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza ancora in emergenza a Legnago. Scazzola: «E' un periodo così, dobbiamo stringere i denti»

SportPiacenza è in caricamento