Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Romero arriva lunedì. Braccio di ferro col Lecce per Agostinone

L'attaccante non sarà a Modena per l'amichevole di sabato, firmerà un contratto fino a giugno 2019. Il Lecce vuole Agostinone, ma il Piacenza ne parla solamente se oltre alla contropartita tecnica c'è anche un conguaglio economico

Non ci sarà Niccolò Romero, neo acquisto del Piacenza, nell’amichevole in programma sabato pomeriggio (ore 15) allo stadio Braglia contro il Modena. L’accordo tra i biancorossi e la Feralpi Salò è stato trovato nella tarda mattinata di giovedì, decisiva in questo senso la volontà del giocatore di sbarcare in Emilia e la fortissima volontà del club di via Gorra che ha accettato di pagare la contropartita economica alla società lombarda per liberare Romero, al quale sabato mattina sarà fatto firmare un accordo che avrà scadenza giugno 2019. Domani la firma e lunedì il primo allenamento agli ordini di Arnaldo Franzini che adesso può disporre di una doppia soluzione nel tridente offensivo visto che Razzitti alla fine non partirà. A Modena il tecnico di Vernasca non avrà Romero ma potrà comunque testare le condizioni generali della squadra tornata al lavoro domenica scorsa dopo la pausa invernale, soprattutto al Braglia ci sarà l’occasione per osservare i due nuovi giovani arrivati dal mercato: il centrocampista Fabio Bertoli e l’esterno offensivo Nicolò Pozzebon.
Prosegue intanto il pressing del Lecce sul difensore Giuseppe Agostinone. La società giallorossa potrebbe mettere sul piatto una contropartita tecnica ma il Piacenza non è intenzionato a liberare il giocatore così facilmente, a meno che il Lecce non sia disposto a pagare anche un conguaglio economico. Agostinone è merce rara in Lega Pro, mancino puro da quando è arrivato a Piacenza ha giocato tutti i minuti nelle competizioni ufficiali (compresi i recuperi) e privarsi di un giocatore così sarebbe un danno per il Piacenza che, per liberarlo, chiede soldi e un’alternativa valida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento