Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Affondo finale per Matteassi e Silva

Ritorna in biancorosso il capitano del Pro Piacenza, Luca Matteassi, che è ormai in dirittura d'arrivo per trovare un accordo con il Piacenza Calcio, accordo che sarà annunciato a breve a prescindere dalle operazione di fusione tra le due realtà...

Luca Matteassi-3
Ritorna in biancorosso il capitano del Pro Piacenza, Luca Matteassi, che è ormai in dirittura d'arrivo per trovare un accordo con il Piacenza Calcio, accordo che sarà annunciato a breve a prescindere dalle operazione di fusione tra le due realtà calcistiche piacentine (leggi qui).
Tra il giocatore e il direttore sportivo Massimo Cerri è stata trovata l'intesa di massima su tutto e la fumata bianca è attesa per le prossime ore, stessa sorte probabilmente toccherà anche al duttile centrocampista Jacopo Silva che, come per Matteassi, tornerebbe a vestire il biancorosso dopo tre stagioni al Pro Piacenza. Ma non è finita qui la spesa del Piacenza in casa Pro: i dirigenti di via Gorra infatti hanno anche messo gli occhi sul difensore Rieti, sul centrocampista Porcino e sul giovane esterno sinistro Sanè, oltre che sul tecnico Arnaldo Franzini per il quale siamo ormai ai dettagli. Un segnale quindi ulteriore della volontà delle due dirigenze di unire le squadre.
In attacco se dovesse sfumare l'opzione Pera ci potrebbe essere un assalto a Sasa Bruno (Real Vicenza), mentre a centrocampo piace, e molto, il mediano del Padova Nicola Segato (classe '85).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Piacenza, cinque nuovi positivi. Il dg Scianò: «Situazione difficile, ci prendiamo 48-72 ore prima di decidere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento