Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza: ad Este per blindare il secondo posto

Piacenza che si prepara al finale di campionato in programma domenica ad Este (Padova) dove i biancorossi si giocheranno l'ultima chance di poter chiudere la stagione regolare al secondo posto. La squadra di De Paola (oggi assente per influenza...

Piacenza: ad Este per blindare il secondo posto - 1
Piacenza che si prepara al finale di campionato in programma domenica ad Este (Padova) dove i biancorossi si giocheranno l'ultima chance di poter chiudere la stagione regolare al secondo posto. La squadra di De Paola (oggi assente per influenza, ha condotto l'allenamento il vice Cerri) deve vincere per essere sicura di chiudere al secondo posto a quota 74 punti, che in sostanza vorrebbe dire due cose: entrare direttamente nella finale playoff del proprio girone (terzo turno) da disputare in casa e, in caso di accesso alle finali nazionali (quarto turno), gli emiliani giocherebbero quasi sempre allo stadio Garilli grazie all'alto quoziente punti ottenuto in regular season.
Insomma ce n'è a sufficienza per tenere alta l'attenzione e puntare ai tre punti, anche perché l'Este ormai non può più modificare la propria posizione di classifica ed è già sicuro di disputare domenica 17 maggio il primo turno dei playoff contro l'Abano. Il Piacenza invece in graduatoria è appaiato al Porto Tolle, i biancorossi sono in vantaggio per gli scontri diretti ma vincere assicurerebbe il secondo posto e a questo punta l'undici di De Paola.
Sul campo sono stati piuttosto leggeri gli allenamenti svolti martedì, mercoledì e oggi; la squadra nel secondo tempo contro il Fidenza ha evidenziato un netto calo fisico e quindi lo staff del tecnico calabrese ha deciso di non calcare troppo la mano puntando più che altro a un lavoro mirato. Orlandi non sarà disponibile perché squalificato, con lui fermi al palo gli infortunati Girometta e Ruffini, in particolare per quest'ultimo lo strappo al muscolo della coscia sembra più grave del previsto e potrebbe aver finito qui la sua stagione in biancorosso. La situazione viene monitorata ogni giorno. Problemi anche per Bertazzoli che svolge differenziato da inizio settimana mentre Corso era assente perché colpito da un attacco di febbre.
Domenica ad Este si potrebbe vedere una formazione con Di Graci in porta, difesa con Tarantino, Colicchio, Di Maio e Cigognini. A centrocampo Mauri, Corso e Saber, in attacco il tridente Volpe, Tiboni e Lisi. Gli unici ballottaggi dovrebbero essere Mauri-Montanari e Tiboni-Bertazzoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento