Piacenza Calcio

Piacenza a un solo punto dalla salvezza diretta. Scazzola: «Pro Vercelli forte, ma vogliamo l'obiettivo»

Biancorossi in campo domani (ore 15) senza Marchi. Al Piace basta un pareggio per tagliare il traguardo della salvezza diretta, emiliani che potrebbero anche perdere ma a questo punto dovrebbero combinarsi altri risultati. Il tecnico: «Pensiamo solo a fare la prestazione, il resto è conseguenza»

Un punto soltanto dalla matematica certezza di essere salvi senza dover disputare la coda dei playout. Il Piacenza domenica cercherà sul campo della Pro Vercelli (ore 15) il pareggio che gli permetterebbe di tagliare il traguardo con una partita di anticipo. Ad aiutare i biancorossi c’è, infatti, lo scontro diretto Giana Erminio-Pistoiese previsto il prossimo 2 maggio, e proprio in virtù di questa gara al Piacenza basterà anche un pari per dirsi ufficialmente salvo già domani. Decisamente più complicato agganciare il treno playoff: per entrare nelle prime 10 gli emiliani dovrebbero staccare due vittorie, contro Pro Vercelli e Juventus U23, e potrebbero non bastare.
Dal campo non ci sono grosse novità con Scazzola che va verso la riconferma dell’impianto di gioco che tanti risultati ha portato negli ultimi due mesi. L’unico assente, per squalifica, sarà il difensore Marchi. Al suo posto rientra Tafa, con Battistini e Simonetti a completare il reparto. A centrocampo Pedone e Visconti sono gli abbonati sugli esterni, Suljic, Palma e Corbari nel mezzo. Davanti la solita coppia, Gonzi-Cesarini. Gli unici ballottaggi sono Libertazzi-Stucchi tra i pali e Galazzi-Palma in mediana.

COMBINAZIONI SALVEZZA
Se il Piacenza vince o pareggia (emiliani a 44, Giana 43 e Pistoiese 34 ma all’ultima giornata c’è Giana-Pistoiese e i biancorossi in ogni caso conserverebbero o il vantaggio sui lombardi o il +9 sui toscani) è salvo aritmeticamente senza dover guardare gli altri. Biancorossi che sarebbero salvi anche in caso di sconfitta se: o perde la Pistoiese, o la Pro Sesto non vince, o la Giana Erminio non vince. La Pistoiese gioca in casa contro il Grosseto, la Pro Sesto ospita il Renate, la Giana Erminio è sul campo della Pergolettese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza a un solo punto dalla salvezza diretta. Scazzola: «Pro Vercelli forte, ma vogliamo l'obiettivo»

SportPiacenza è in caricamento