menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessandro Cazzamalli-9

Alessandro Cazzamalli-9

Piacenza - A Prato senza Pelizzoli e Abbate

Piacenza pronto per la trasferta di Prato dove ritroverà l’ex tecnico Francesco Monaco e quello stadio, il LungoBisenzio, dove oltre quattro anni e mezzo fa i biancorossi giocarono l’ultima partita nei professionisti prima del “closing” in...

Piacenza pronto per la trasferta di Prato dove ritroverà l’ex tecnico Francesco Monaco e quello stadio, il LungoBisenzio, dove oltre quattro anni e mezzo fa i biancorossi giocarono l’ultima partita nei professionisti prima del “closing” in tribunale e della morte definitiva di un club già fallito. Cinquantacinque mesi dopo gli emiliani possono tornare lì, dove tutto ebbe fine con la sconfitta nel playout - una vittoria non avrebbe in alcun modo cambiato il corso degli eventi, ma avrebbe almeno evitato le lacrime a molti - e lavare via almeno quell’onta, se vogliamo considerarla tale. Cinquancinque mesi dopo i contenuti sono cambiati, oggi in difficoltà sportiva c’è il Prato (ultimo in classifica, in casa ha vinto solamente il 16 ottobre scorso contro il Pro Piacenza) mentre il Piacenza veleggia al quinto posto e domenica va in Toscana per cacciare l’intera posta in palio.

Nessun squalificato per Franzini che può disporre della formazione tipo, le uniche assenze sono legate agli stop forzati - problemi muscolari - di Abbate e Pelizzoli (rientreranno per la gara con la Lucchese del 23 dicembre), per il resto il tecnico di Vernasca ha i soliti dubbi sulla destra dove si giocano una maglia da titolare Sciacca, Di Cecco e Castellana.
In vantaggio c’è sempre Sciacca ma non sono da escludere sorprese, per il resto Silva, Pergreffi e Agostinone completeranno il reparto arretrato. A centrocampo Franzini non dovrebbe toccare nulla con Taugourdeau in regia affiancato da Saber e Cazzamalli. In attacco le scelte sugli esterni sono obbligate, Franchi e Matteassi, mentre nel mezzo Razzitti potrebbe tornare in ballottaggio con Debelijuh come a Livorno. Tra i pali ci sarà Miori. Sabato nel primo pomeriggio rifinitura, dopo la partenza per Prato dove si gioca domenica alle 14.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento