Domenica, 17 Ottobre 2021
Piacenza Calcio

Piacenza - A Pistoia per mantenere il primato. Franzini: «Tutte le gare nascondono delle insidie»

I biancorossi, reduci da 4 successi consecutivi, domenica (ore 16.30) vanno in casa della penultima della classe. Il tecnico: «Già Albissola e Gozzano ci hanno creato delle difficoltà, non si può sottovalutare nulla». Bertoncini out, Della Latta ancora in difesa

Inutile nascondere l’obiettivo: il Piacenza che si appresta ad affrontare la trasferta in casa della Pistoiese (domenica ore 16.30) punta dritto alla quinta vittoria consecutiva, al bottino pieno in casa della penultima della classe per mantenere il primato, guardare con interesse lo scontro diretto tra le inseguitrici Carrarese e Arezzo (in posticipo lunedì) e incamerare un’altra dose di fiducia in attesa dei delicatissimi incontri di fine mese, domenica 25 arriva l’Arezzo, mercoledì 28 c’è il recupero a Vercelli.
Capitolo formazione: Bertoncini non ce la fa, Porcari nemmeno e Silva, se va bene, potrà andare in panchina. Scelte obbligate dunque per Franzini con Della Latta dirottato in difesa dove potrebbe rientrare Mulas al posto di Troiani. Per il resto tutto invariato rispetto alla squadra che ha vinto con il Pro con il solito ballottaggio tra Pesenti e Romero nel centro del tridente. La Pistoiese, invece, dovrà rinunciare a Minardi, Regoli e a Muscat, quest’ultimo convocato con la nazionale di Malta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - A Pistoia per mantenere il primato. Franzini: «Tutte le gare nascondono delle insidie»

SportPiacenza è in caricamento