menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza - A Fermo per ritrovare il successo e la fiducia nei propri mezzi. Le ultime dal campo

Biancorossi senza gli squalificati Pergreffi e Della Latta, c'è l'occasione per guadagnare il terreno perso dopo gli stop contro Triestina e Arzignano. La Fermana non sta meglio: assenti Manè e Scrosta, non segna da 355' e in casa ha vinto una sola volta, ad agosto

La Fermana non è un cliente facile per diversi motivi, veleggia appena due punti sopra alla zona playout dove rischia di essere risucchiata in caso di un risultato negativo quindi giocherà come l’Arzignano, gran lotta su ogni pallone e tanta intensità. E’ una squadra dall’andamento piuttosto strano, in trasferta ha una media punti playoff (4 vittorie, più del Piacenza, e 5 pareggi) mentre tra le mura di casa ha vinto 1 sola volta (il 25 agosto contro il Ravenna) ed è una delle peggiori difese del campionato avendo subito già 30 reti in 22 gare. Anche la formazione guidata da Mauro Antonioli è alle prese con molte assenze pesanti: Manè e Scrosta, due punti fermi dello scacchiere, sono squalificati a cui aggiungere anche D’Angelo, mentre De Pascalis è infortunato e non sarà della gara. Recupera l’esterno Iotti. La Fermana come il Piacenza non ha iniziato il 2020 nel migliore dei modi: un punto nelle ultime tre gare, zero gol fatti, attacco a secco di reti da 355’, margine di vantaggio sulla zona playout che è passato da +5 a +2 e mercato che non decolla.

Probabile formazione Piacenza (3-5-2) - Mazzini; Milesi, Borri, Castellana; Zappella, Nicco, Marotta, Corradi, Nannini; Sestu, Paponi. Squalificati: Pergreffi, Della Latta. Indisponibili: Del Favero. All.: Franzini.

Probabile formazione Fermana (3-4-1-2) - Ginestra; Manetta, Comotto, Lancini; Iotti, Urbinati, Isacco, Sperotto; Petrucci, Bacio Terracino; Cognini. Squalificati: Manè, Scrosta, D’Angelo. Indisponibili: De Pascalis. All.: Antonioli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento